Acqui Terme è il primo centro zona della provincia Covid Free

ACQUI TERME – “Dal Centro Operativo Comunale mi giunge la notizia tanto attesa: zero positivi a domicilio e zero positivi in ospedale. Dopo mesi di paura e tanto, tantissimo lavoro, è stato raggiunto un traguardo importantissimo“. A scriverlo sui social network è stato il sindaco di Acqui Terme, Lorenzo Lucchini.

Il primo cittadino, su Facebook, ha poi voluto “ringraziare con questo post tutti coloro che col proprio impegno lo hanno reso possibile. In particolare i miei concittadini, per il grande senso di responsabilità dimostrato fin da inizio pandemia e per l’attenzione con cui hanno affrontato ogni fase dell’emergenza sanitaria“. Lucchini ha poi invitato a comportamenti coscienziosi i suoi concittadini: “Sappiamo bene che l’incubo non è ancora finito, almeno fino a quando non raggiungeremo l’immunità di gregge. Per uscirne prima possibile, ora bisogna procedere con la massima efficacia col piano vaccinale“.

A ieri, martedì 29 giugno 2021, i centri zona della provincia di Alessandria registravano ancora poche manciate di positivi con numeri comunque sempre in calo. A Casale Monferrato sono presenti ancora 8 positivi, così come a Novi Ligure e Ovada. Il numero più alto è quello legato ad Alessandria con 22 positivi. C’è poi Valenza con 5 e Tortona con 4.

adv-381