Addio a Gildo Farinelli: se n’è andato il re della musica di Valenza

VALENZA – Gildo. A Valenza, ma in generale nell’Alessandrino, bastava solo questo nome per identificare un pezzo di storia dei dj e delle radio del nostro territorio. Occhi celesti, cuffie sempre a portata di mano e un amore viscerale per quella musica che ha sempre portato nel cuore. Questa mattina una tremenda e altrettanto tremendamente rapida malattia ha portato via a tutti noi Gildo Farinelli, il re della musica di Valenza. Tra pochi giorni avrebbe compiuto 71 anni. Venerdì alle 19.30 si terrà il Rosario, sabato alle 15 il funerale, sempre al Duomo di Valenza. 

Fu lui a dare una struttura solida alla prima radio libera valenzana. Era il 1975 quando Gildo entrò a Radio Gold Valenza dando una faccia e un’anima all’emittente nata dall’impulso delle grandi radio libere. Con lui e insieme a lui sono nate e cresciute intere generazioni di dj e più in generale di persone che, dietro a un microfono, regalavano emozioni e intrattenimento a chi li ascoltava. Proprio come ha fatto lui per tanti anni. E anche quando la malattia l’ha messo ancora una volta alla prova, lui non ha mancato di dispensare a tutti il suo sorriso. Ancora e ancora. Sino all’ultimo. Con Gildo Farinelli se ne va un pioniere, un maestro, un sognatore. Ma anche un grande amico. Sia della Radio che di tutti noi.

Perché Gildo Farinelli era amato da tutti. Nel tempo ha saputo sempre rinnovarsi diventando un impresario musicale, il sottofondo mai invadente ma sempre presente e puntuale di tante feste. Insomma la colonna sonora di molte vite, che ha accompagnato nei loro momenti più belli. La cosa che ci mancherà di più sarà il suo sorriso solare come la musica che proponeva riempiendo la vita di migliaia e migliaia di valenzani e non solo. “Una persona cara ci ha lasciato, Gildo lascia un vuoto incolmabile in tutti noi, siamo addolorati per la perdita di un amico al quale dobbiamo molto. Nel 1975, Gildo Farinelli, con passione e professionalità ha aperto RadioGold e ha sviluppato un progetto che ancora oggi continua a crescere. Senza di lui oggi non saremmo qui. Grazie Gildo”, ha detto Renato Lopena, amministratore delegato di RadioGold.

adv-729