Cosa fare in provincia di Alessandria. Gli eventi di sabato 24 luglio
adv-391

PROVINCIA DI ALESSANDRIA  – A Valenza si festeggia San Giacomo, patrono della città dell’oro. Fino a domenica 25 luglio in viale Oliva si troveranno diversi produttori di street food locali e per l’occasione viale Oliva si trasformerà anche in un palcoscenico all’aperto. Sabato 24 luglio, alle 21.15, sarà protagonista il Dimidimitri Circo e Teatro con lo spettacolo “Scarsi&Sparsi”. L’accesso all’area degli spettacoli è gratuito ma, nel rispetto delle norme anti-covid i posti a sedere saranno limitati e pertanto è necessaria la prenotazione sul sito www.valenza.eventbrite.com.

Nel Chiostro di piazza Santa Maria di Castello ad Alessandria, sabato 24 luglio, dalle 16 alle 19, i bambini dai 5 ai 10 anni potranno salire sulla cargogiostra della ciclofficina Ri-cyclo e fare un divertente giro per il quartiere. Per prenotare un giro e l’orario cliccate sul sito www.illegali.it/prenota. Su ogni cargo c’è posto per due, obbligatoriamente congiunti (per ulteriori informazioni cliccate nella sezione Eventi del sito di RadioGold).

Sabato 24 nell’anfiteatro naturale alle spalle dell’Ecomuseo di Cascina Moglioni, a Capanne di Marcarolo, il professore e botanico di fama mondiale Stefano Mancuso, alle 17, terrà un incontro con il pubblico dal titolo “La città vivente”. A seguire la cantante Mara Redeghieri, ex ex Ustmamò, sarà protagonista in “Futura Umanità”, un reading concerto di canti e poesie di libertà e resistenza. I biglietti per gli spettacoli si possono acquistare tramite il circuito www.mailticket.it.

Doppio evento sabato 24 luglio a Sala Monferrato. Dalle 18.30 all’ex Albergo d’Italia, in via Ozzano, Franco Taulino e la Beggar’s Farm suoneranno live tutti i più grandi successi della musica anni ’60 e ’70 (ingresso libero). Dalle 20.30 la serata proseguirà nella piazza di Sala Monferrato con una Cena sotto le stelle, arricchita dalla presentazione di filmati storici del paese e musica (richiesta prenotazione).

Il castello di San Giorgio Monferrato anche sabato 24 luglio ospita i produttori del gruppo “In un luogo tutto il territorio”, aziende e cascine del Monferrato che partecipano all’attività sinergica locale di promozione dei sapori e delle tradizioni. Durante la giornata saranno presenti i produttori di cibo, tra formaggi, salumi, specialità del territorio, accompagnati dalla proposta beverage del chiosco. L’evento coinvolge anche l’Agrigelateria Panarotto, in cui il mastro gelatiere Jgor Veronese crea il suo gelato artigianale inserito tra i 200 migliori d’Italia dalla guida di Slow Food. Ingresso gratuito e libero. È inoltre possibile approfittare delle visite guidate al Castello ( solo su prenotazione: chiamare o Whatsapp al 3286736678).

Sabato 24 luglio, alle 21, nella corte del castello di Pozzolo Formigaro si terrà la serata “La riscoperta della bachicoltura nella Frascheta per scopi scientifici e didattici“, per illustrare il progetto di reinserimento della bachicoltura nella Frascheta alessandrina che ha fatto nascere una collaborazione tra l’Azienda Agricola A. Maggengo (Pozzolo Formigaro, AL), la Cascina Folletto, (Bettole di Tortona, AL) e gli Atenei piemontesi. La serata è a ingresso libero e si svolgerà nel rispetto delle norme anti Covid vigenti.

La Compagnia Teatrale Fubinese sabato 24 luglio gioca in casa. Alle 21.30 metterà in scena a Fubine, in piazza Garibaldi, l’ultima commedia scritta e diretta da Massimo Brusasco: “Agosto col maglione”. Il biglietto per assistere allo spettacolo costa 7 euro (per prenotazioni: 335 7196617; 392 2349719; mail: [email protected]).

Sabato 24 luglio la rassegna “EsCo – Estate a Corte” del Comune di Casale Monferrato propone un appuntamento imperdibile per i fan di Renato Zero. Dalle 21.30, nella suggestiva cornice del Castello del Monferrato suoneranno gli “Amaloband tributo che proporrà tutti più famosi successi di Renato Zero.

“Archi’n’rock”, il festival rock di Acqui Terme che si tiene nella suggestiva cornice dell’Acquedotto Romano sul greto del fiume Bormida, sabato 24 luglio propone alle 21.30 il concerto di Marcello Milanese e a seguire, dalle 22.30, l’esibizione di Grace Quaranta, artista dotata di una voce graffiante e sensuale, con la sua band storica, i 40 Shades of Blues: alla batteria Fabio Minelli, al basso Roberto Re, alla chitarra Stefano Bergonzi, con una new entry all’organo hammond e tastiere, il fenomenale Marco Rizzi, ed un ospite eccezionale alla chitarra, lo strepitoso Alessandro Balladore. I concerti di Archi’n’rock sono gratuiti. L’accesso sarà regolamentato dalle vigenti norme anti Covid.

Sabato 24 luglio, alle 18, al Centro culturale G. Borsalino di Pecetto di Valenza verrà inaugurata la mostra “L’iperrealismo surreale“. L’esposizione d’arte collettiva a cura di Giuseppe Muscio ospita una ventina di opere di artisti internazionali, con l’intento di trasmettere una realtà non fotografica, una sorta di super-realtà poetica nella quale dare spazio alle diverse dimensioni dell’anima, tra sogni e speranze, tra mestiere e desiderio di scoperta. In occasione dell’inaugurazione della mostra, verranno anche proposti capi sartoriali d’alta moda maschile, accompagnati dai magnifici cappelli Borsalino.

Per la rassegna “E…state d’Istanti”, alle 21.30, nel Chiostro dell’Annunziata di Tortona i Dodecacellos, ensemble diretto dal maestro Andrea Albertini, offrirà al pubblico una serata dedicata ad Astor Piazzolla, musicista e compositore argentino famoso per il nuevo tango, che incorpora elementi di musica jazz e fa uso di dissonanze e altri elementi musicali innovativi. Il musicista, di cui si celebra quest’anno il centesimo anniversario della nascita, fu interpretato in Italia, tra gli altri, da Milva cantante scomparsa recentemente che registrò memorabili brani di Piazzolla. La voce della serata “Milva&Piazzolla cuore anima del tango” sarà quella di Angelica De Paoli. Lo spettacolo sarà arricchito dall’esibizione di Danzaerte con le coreografie di Stefano Botto. Per info: vivitortona.it.

Per la rassegna “CineOvada sotto le stelle”, sabato 24 luglio, alle 21.30, nel giardino della Scuola di Musica di Ovada, in via San Paolo, verrà proiettato “Nomadland”, film scritto e diretto da Chloé Zhao che ha vinto il Leone d’oro alla 77ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, il Golden Globe per il miglior film drammatico e per la miglior regista, oltre a tre Premi Oscar, rispettivamente per il miglior film, la miglior regia e la migliore attrice protagonista per l’interpretazione di Frances McDormand. Il biglietto di ingresso costa 6 euro, 5 euro per il ridotto per bambini e ragazzi fino a 12 anni.

Sabato 24 luglio la XLII Stagione di concerti sugli organi storici della provincia di Alessandria fa tappa ad Arquata Scrivia. Alle 21, nell’antico Oratorio dell’Assunta, Paolo Paravagna alla tromba e Donato Giupponi all’organo portativo opera di Walter Chinaglia, che per l’occasione sarà trasportato all’interno dell’Oratorio, eseguiranno brani di Telemann, Benedetto Marcello, Bach, Vivaldi e della compositrice contemporanea Carlotta Ferrari. A causa dei posti limitati all’interno dell’Oratorio si raccomanda la prenotazione al numero di telefono 338 7193623 oppure alla mail: [email protected]

Per tutti gli altri appuntamenti e per maggiori informazioni cliccate nella sezione Eventi del sito di RadioGold.