Rifiuti edili e un ciclomotore abbandonati all’aperto: 69enne scoperto dai Carabinieri

OTTIGLIO – I Carabinieri di Ottiglio, al termine di mirati accertamenti e controlli, hanno contestato delle violazioni amministrative per il mancato rispetto delle norme in materia ambientale a un commerciante 69enne della provincia di Alessandria.

L’uomo aveva accatastato in un terreno di sua proprietà rifiuti edili e un vecchio ciclomotore, che avrebbero dovuto essere conferiti in appositi centri di raccolta autorizzati. Gli stessi militari hanno informato gli organi competenti per l’emissione di un’ordinanza che imponga all’interessato la pulizia del terreno.