Ruba all’Esselunga di Casale e scappa: incastrato dalle telecamere e dal tatuaggio sulla mano
adv-244

CASALE – I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Casale hanno denunciato per rapina impropria un 31enne di Casale. Lo scorso 24 luglio l’uomo, disoccupato e con precedenti di polizia, aveva infatti rubato alcuni generi alimentari al supermercato Esselunga. Dopo aver superato le casse è stato scoperto dal personale di vigilanza ma il 31enne ha spintonato l’addetto alla sicurezza per poi scappare verso il centro.

I militari hanno subito acquisito le immagini riprese dalle videocamere di sorveglianza del centro commerciale e quelle in città. Dopo aver individuato l’uomo, caratterizzato da un vistoso tatuaggio su una mano, cinque giorni dopo le forze dell’ordine sono riuscite a riconoscerlo. Aveva addosso gli stessi vestiti della rapina. Portato in Caserma, è così scattata la denuncia.