I dati Covid del Piemonte sono stabili, Cirio: “Guardiamo con ottimismo il futuro”

PIEMONTE – È un Piemonte con dati da zona bianca quello che si appresta a salutare l’ultima settimana piena di agosto. Dati che permettono di affrontare settembre con maggiore entusiasmo e speranza. Lo sostiene Alberto Cirio, intervenuto nel corso di una presentazione di un’iniziativa turistica che si terrà in Valle di Susa. I dati del Piemonte sul Covid “sono stabili, da tre settimane continuano a essere da piena zona bianca, la pressione ospedaliera resta al 2%, non c’è rischio in aumento“.

Il Piemonte, infatti, è tra le 10 regioni e province italiane a rischio moderato, come risulta dal monitoraggio settimanale di Iss-Ministero della Salute. “I dati pongono il Piemonte in una condizione di salute estremamente buona che ci fa guardare con ottimismo al futuro“.