Venerdì Acqui discute con i commercianti del Distretto unico del commercio

ACQUI TERME – Venerdì 17 settembre 2021, alle 15, ad Acqui Terme, si terrà un incontro per discutere delle opportunità offerte dal DUC, il Distretto Unico del Commercio. L’incontro, organizzato dal Comune di Acqui Terme, con il supporto di Confcommercio e di Confesercenti, con i commercianti acquesi sarà nella sala del Consiglio Comunale di Palazzo Levi, in piazza Levi 12.

L’appuntamento si rivolge alle attività commerciali e artigianali di Acqui Terme che potranno quindi confrontarsi e condividere il progetto. Il Comune recentemente è stato premiato per il progetto sul rilancio del commercio presentato alla Regione Piemonte, ottenendo un contributo di 20 mila euro. L’intenzione è quella di migliorare l’attrattiva commerciale partendo da una progettualità “condivisa con le imprese, puntando a una rivitalizzazione economica e sostenendo le attività commerciali che rivestono un importante ruolo sociale sui territori“.
Durante l’incontro saranno illustrati i contenuti e le finalità del Distretto del Commercio, i vantaggi offerti da questo strumento per le imprese commerciali e turistiche di Acqui Terme, a cura di Confesercenti di Alessandria. Inoltre, si terrà un primo confronto con le imprese sulle strategie di sviluppo comuni.
Si tratta di un’opportunità importante – sottolinea l’assessore al Commercio, Lorenza Oselin. Siamo fiduciosi che ci sarà una grande partecipazione per creare l’adeguata risposta a questa difficile crisi creata dall’emergenza sanitaria“.
Sul sito del Comune di Acqui Terme è disponibile il questionario online rivolto a tutti i commercianti e ai cittadini per ottenere suggerimenti e proposte per la realizzazione dei Distretti Urbani del Commercio.

adv-920