Una ventina di cinghiali lungo le strade di Ovada: “Evento che si ripete da tempo”

OVADA – “Fate attenzione, ci sono una ventina di cinghiali che scorrazzano lungo via Gramsci“. Il tam tam d’allarme è partito sul gruppo Facebook Ovada Sicura e ha messo in apprensione gli automobilisti che stavano percorrendo la circonvallazione che costeggia lo Stura. Una situazione che non è nuova e a cui gli ovadesi sono tristemente abituati, soprattutto quando cala il sole e gli ungulati abbandonano le rive del fiume e il fondo dei boschi per spostarsi in città alla ricerca di cibo. Molti cittadini, sul gruppo, lamentavano il fatto che i cinghiali, oltre a spostarsi in città, sempre più spesso devastano orti e giardini privati grufolando per procurarsi il mangiare. Una situazione analoga si era verificata tempo fa in zona Rebba, sempre a Ovada.