Quali sono i supermercati in cui si risparmia di più secondo Altroconsumo. Alessandria nona per convenienza

ALESSANDRIA – In media, secondo quanto riporta l’Istat, ogni italiano spende all’anno 6853 euro di spesa alimentare e non. Una cifra piuttosto elevata ma che potrebbe essere ridotta cercando sconti e la convenienza. Altroconsumo, come ogni anno, ha pubblicato l’inchiesta su quali sono i supermercati in Italia maggiormente convenienti. Per farlo ha analizzato i prezzi di 125 categorie di prodotti alimentari, per la cura della casa e della persona in 1.148 negozi distribuiti in 70 città italiane.

Per quanto riguarda i discount, Eurospin si attesta in prima posizione. Secondo classificato In’S Mercato a cui segue MD. Medaglia di legno per Aldi pari merito con Lidl. Seguono Prix Discount, D-Più Discount, Penny Market e Todis. Per la classifica degli Iper e Supermercati troviamo in prima posizione Famila Superstore e subito sotto Famila. Terzo e quarto piazzamento per Conad Superstore e Conad, segue poi Coop, Interspar, Eurospar, Ipercoop, Pam, Spazio Conad, Carrefour, Carrefour Market, Esselunga ed Esselunga Supertore. Chi vuole fare spesa con i prodotti di marca, secondo Altroconsumo, i migliori market sono quelli di Carrefour, Famila Superstore e Spazio Conad. Per chi predilige fare la spesa con prodotti a marchio commerciale, Altroconsumo dice di puntare su Conad, Conad Superstore, Ipercoop e Spazio Conad.

Come dicevamo Altroconsumo è andato anche a identificare i livelli di risparmio sulla spesa in 70 città italiane. La più conveniente è Rovigo in Veneto dove si trova il negozio più conveniente in cui si possono risparmiare fino a 1.720 euro all’anno. Buone notizie per Alessandria che si classifica al nono posto con un risparmio complessivo di 1.262 euro attestandosi a una delle città più economiche d’Italia.

adv-642

Photo by Nathália Rosa on Unsplash