Cosa fare in provincia di Alessandria. Gli eventi di sabato 25 settembre

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Birra, ottimo cibo, buona musica e solidarietà sono protagonisti a Fubine con la seconda giornata del Festival Beer End Off Summer Party. Il menù prevede grigliata mista, hot dog, patatine fritte e naturalmente ottima birra. Dopo cena musica con i Super Cerot Band.  Il ricavato della serata verrà devoluto in beneficenza al Comune di Sokpontà gemellato con quello di Fubine per la realizzazione di un’aula multimediale per far relazionare gli alunni delle scuole. Per partecipare all’evento sarà obbligatorio esibire il Green Pass in ottemperanza delle norme in vigore in materia anti-Covid.

Nel Castello di Casale Monferrato prosegue il secondo fine settimana di CaliCentro, la Festa del Vino del Monferrato. Quattro i turni per gustare le specialità delle Proloco nelle giornate di sabato e domenica (dalle 12 alle 13,30 e dalle 14 alle 16 per il pranzo e dalle 19alle 21 e dalle 21,30 alle 24 per la cena). Per partecipare è necessaria la prenotazione, che è possibile effettuare collegandosi al sito www.festadelvinodelmonferrato.it e scegliendo, in base alle proprie preferenze, dove sedersi in uno dei tavoli disponibili presenti sulle planimetrie.  In base alle disposizioni governative vigenti è obbligatorio esibire il Green Pass.

In viale della Repubblica ad Alessandria sono protagoniste le cucine dall’Italia e dal mondo del Mercato Europeo. Dalle 10 alle 24 troverete specialità gastronomiche, bevande, artigianato, giochi e moda grazie alla presenza di 50 espositori provenienti da Spagna, Francia, Germania, Polonia, Olanda, Belgio, Grecia, Ungheria, Scozia e, ovviamente, Italia. Ospiti internazionali dell’edizione 2021 saranno le cucine di India con la cucina vegetariana, Argentina e Brasile.

adv-927

Fino a domenica 26 settembre a Tortona c’è “Hop Hop Street Food”. In corso Garibaldi si potranno gustare alcune tra le migliori specialità di cibo di strada da tutto il mondo, abbinato a un’ampia selezione di birre artigianali. Lungo il tratto compreso fra l’incrocio con corso Cavour e via Tito Carbone ci saranno oltre venti stand con tavoli e posti a sedere, in modo da evitare assembramenti. La manifestazione si svolgerà con orario continuato dalle 10.30-24.

Sabato 25 settembre al quartiere Cristo di Alessandria torna “Svuota la cantina“. Al Centro Dea, in via Maria Bensi, dalle 9 alle 19, troverete oggettistica, abbigliamento, giocattoli, libri e tanto altro.

La Chiesa di Santa Maria di Castello di Alessandria, nella piazza omonima, ospita la finale della 53a edizione del Concorso Internazionale di Chitarra classica “Michele Pittaluga” – Premio “Città di Alessandria”. Dalle 20.30 è prevista la prova finale dei tre finalisti del concorso, accompagnata dall’Orchestra Classica di Alessandria diretta dal maestro Paolo Ferrara. Durante la cerimonia del 25 settembre nella Chiesa di Santa Maria di Castello si esibirà anche Uros Jacevic (Serbia), che ha vinto il primo premio del Pittaluga “Junior” 2021. Alla cerimonia è stata invitata anche Lara Cherkas (Italia) che ha ottenuto la “Menzione d’onore” al concorso per giovanissimi talenti che in questa quinta edizione, a causa del permanere dell’emergenza epidemiologia da Covid, si è svolta in modalità on-line (l’ingresso è libero su prenotazione al n. 0131 251207 in osservanza dei protocolli sanitari antipandemici vigenti).

Ad Acqui Terme questo sabato si corre la Stran’Acqui, la corsa solidale lungo le principali vie della città organizzata dalla S.P.A.T., con il patrocinio del Comune di Acqui Terme, ed in collaborazione con il Centro Sportivo Italiano Comitato di Alessandria, il Sindacato di Polizia COISP di Alessandria, la S.O.M.S. J. Ottolenghi di Acqui Terme e l’Associazione NOI CuoreGiovane-APSSD. Tutti i partecipanti potranno dare libero sfogo all’estro ed alla voglia di mettersi in gioco con costumi, magliette colorate, acconciature strane, gruppi a tema o con il proprio animale, in pieno rispetto dei protocolli anti-contagio Covid-19. Quest’anno il ricavato verrà devoluto alla società operaia di mutuo soccorso J. Ottolenghi per la riqualifica della sala storica “Olimpia”. Il programma prevede dalle 16 l’apertura delle iscrizioni e degli stand gastronomici in piazzale Maggiorino Ferraris. Alle 18:15 è fissata la partenza dei bambini e dalle 18:45 quella degli Adulti (5km). Dalle 18:50 animazione e Baby Dance e a seguire la festa di premiazione (per info e iscrizioni: [email protected]).

È stata prorogata fino al 5 novembre 2021, la mostra “Carrà 140. Opere della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e da collezioni private alessandrine” – quarantaquattro opere, tra oli, disegni e acqueforti” inaugurata a maggio a Palatium Vetus, sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, in piazza della Libertà ad Alessandria. Un omaggio a Carlo Carrà (Quargnento 1881 – Milano 1966), considerato uno degli indiscussi protagonisti delle avanguardie del XX secolo, a distanza di 140 anni dalla nascita. A Palatium Vetus, oltre alla mostra “Carrà 140”, il pubblico può visitare la Quadreria – lo spazio in cui è esposta parte della collezione d’arte della Fondazione -, la Ghiacciaia e l’area museale con reperti archeologici, l’antico Broletto della città. Un vero e proprio museo, ricco di opere d’arte e vestigia del passato, che la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria ha messo gratuitamente a disposizione della comunità (Per informazioni e approfondimenti potete visitare le pagine Facebook @Collezioni di Palatium Vetus e @fondazionecassadirisparmiodialessandria).

Sabato 25 settembre al Giardino Botanico Spinarosa di Borghetto di Borbera, località Fighetto 23, Silvia Fogliato presenterà il suo libro “Orti delle meraviglie. I giardini botanici e la diffusione planetaria”, incentrato sulla storia europea delle wunderkammer vegetali. Dopo la presentazione, in programma dalle 10 del mattino, sarà possibile visitare il giardino botanico.

Sabato 25 settembre alle 15 e alle 17, si terranno due passeggiate teatrali, a gruppi, fra le cappelle del Sacro Monte di Crea. L’iniziativa dell’Associazione Ricreare Crea farà camminare il pubblico lungo un percorso di circa 2 Km dove si incontreranno vari personaggi, presenze significative del luogo, che prenderanno corpo e voce nei Narratori del Teatro degli Acerbi Patrizia Camatel (anche autrice dei testi e regista), Fabio Fassio e Elena Romano. Si consigliano calzature comode. La partecipazione è gratuita, i posti sono limitati. Prenotazioni anche via mail a [email protected]

Al Museo delle macchine agricole Orsi di Tortona questo sabato 25 settembre e domani, domenica 26, si terrà la seconda edizione di “W.O.I. – Watches Of Italy”. Dalle 10 alle 19 si potranno ammirare orologi made in Italy e tutte le ultime novità del settore. Presente anche “Hora”, l’associazione Italiana dei cultori dell’orologeria storica. Per il secondo anno di seguito W.O.I. – Watches Of Italy unisce la solidarietà alla mostra nazionale di orologi e raccoglierà donazioni a favore dell’associazione “Amici del 4° Piano”, associazione che si occupa di attività ludico-ricreative per i bambini del reparto di oncoematologia pediatrica del Policlinico San Matteo di Pavia.  Ingresso gratuito con Green pass.

Sabato 25 settembre la rassegna “Agriteatro/L’altro Monferrato” chiude a Carpeneto con Ugo Dighero in uno dei suoi cavalli di battaglia più amati: “Mistero Buffo” di Dario Fo. Nello spettacolo, in scena alle 21 nella piazza del Municipio, rivive la forza dirompente del testo di Dario Fo nella straordinaria interpretazione – fedele e originale insieme – di Ugo Dighero. Un’esplorazione che porta alla luce la comicità e la forza popolaresca del racconto evangelico, ispirandosi soprattutto ai Vangeli Apocrifi. Con l’apparenza della dissacrazione, in realtà con un profondo senso del messaggio evangelico, di un Gesù uomo tra gli uomini. In caso di pioggia lo spettacolo si terrà al Salone Micro Nido di Fra Isidoro, Ragione Costa 104, a Carpeneto (prenotazione obbligatoria presso lo IAT di Ovada Tel. 0143821043, WhatsApp 3791187215 Mail: [email protected])

 

Per tutti gli altri eventi e per maggiori dettagli cliccate nella sezione Tempo Libero del sito di RadioGold.