Caos sulla A26 tra Ovada e Masone: lunghe code per i lavori

OVADA – Dal tardo pomeriggio di questa domenica, 10 ottobre 2021, il traffico sulla autostrada A26 tra Ovada e Masone ha rappresentato un calvario per i tanti automobilisti che hanno percorso e stanno percorrendo il tratto in entrambe le direzioni. La presenza dei cantieri ha infatti imbottigliato i mezzi a causa della riduzione delle corsie disponibili. Un effetto imbuto che ha provocato e sta tuttora (h21) causando lunghi incolonnamenti verso Genova e Ovada tra le molte proteste di chi è in viaggio in queste ore. La situazione è peggiorata poi per la prevista chiusura della strada 456 “del Turchino” a Gnocchetto di Ovada alle 19.30 con un peggioramento del flusso automobilistico anche sulla rete viaria secondaria.

L’ultimo aggiornamento fornito alle 21.23 dalla Polizia Stradale riporta 3 km di coda sulla A26 Genova-Alessandria tra Masone e Ovada.