Tortona consegna il Premio “Grosso d’oro” al Vescovo emerito Vittorio Viola

TORTONA – Il Comune di Tortona ha ufficialmente consegnato il Premio “Grosso d’oro” al vescovo emerito della Diocesi di Tortona, Vittorio Viola. La Città ha conferito il suo più alto riconoscimento a Padre Vittorio per l’alto valore del servizio reso alla Comunità tortonese.

Chiamato a Roma da Roma da Papa Francesco come Segretario della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, nel periodo alla guida della Diocesi tortonese, ha sottolineato il sindaco di Tortona, Federico Chiodi, l’arcivescovo-vescovo emerito ha saputo ispirare la comunità e ha stimolato importanti riflessioni con la sua opera pastorale. Una dedizione che si è dimostrata “totale” nel 2020 quando anche Tortona fu pesantemente provata dell’emergenza pandemica.

adv-188