Non ha dichiarato gli affitti percepiti: immobiliare acquese evasore totale

ACQUI TERME – La Guardia di Finanza di Acqui Terme ha scoperto un nuovo evasore totale. Grazie ad accertamenti e controlli incrociati le Fiamme Gialle hanno determinato il reale volume d’affari, per gli anni dal 2011 al 2013, di una società immobiliare acquese. L’impresa secondo i finanzieri non ha dichiarato gli affitti percepiti nel tempo, sottraendo alle tasse 150 mila euro, con relative violazioni ai fini Iva per 27 mila euro. Oltre alla denuncia, all’iter per il recupero dei tributi evasi e le conseguenti sanzioni è stata richiesta l’adozione delle misure cautelari a garanzia dei crediti.