Aveva l’obbligo di soggiorno ad Asti ma si trovava a Tortona con documenti falsi

TORTONA – I Carabinieri di Tortona hanno arrestato un 47enne che aveva violato le prescrizioni sulla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di Asti. I militari avevano fermato l’uomo nel corso di un normale controllo. Il 47enne ha provato a dissimulare la propria identità fornendo un documento falso ma gli operatori sono riusciti a identificarlo. Il Tribunale di Alessandria, a seguito della convalida dell’arresto, ha emesso nei suoi confronti la misura degli arresti domiciliari, condannandolo per patteggiamento a un anno, quattro mesi e 20 giorni.