Il santo del giorno del 13 ottobre è San Benedetto martire

RADIOGOLD – Il santo del giorno del 13 ottobre è San Benedetto Martire. Vissuto intorno al III secolo dopo Cristo, San Benedetto Martire fu un soldato della guarnigione romana di stanza a Cupra, oggetto di una delle ultime terribili ondate di persecuzione verso i cristiani volute dall’imperatore Diocleziano nel 304.

San Benedetto Martire decise di non abiurare la fede cristiana e, secondo la storia tramandata nei secoli, venne decapitato il 13 ottobre del 304 sul ponte del torrente Menocchia. Il suo corpo venne poi gettato nello stesso corso d’acqua per poi finire in mare. Finì poi su una spiaggia dove venne raccolto da un contadino che volle dargli degna sepoltura. La tomba del martire divenne presto un luogo di culto e nel tempo si formò il nucleo originario dell’attuale San Benedetto del Tronto. Le spoglie del santo sono conservate nella stessa chiesa e nel 2003 sono state oggetto di una radiodatazione ad opera dell’Università del Salento che ha confermato che le ossa che ancora si conservano sono da attribuirsi ad un uomo morto verso il 300 d.C..