Sindacati sconcertati per l’infortunio mortale di Coniolo: proclamato sciopero di 8 ore

ALESSANDRIA – In un comunicato congiunto le sigle sindacali Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil hanno espresso profondo “sconcerto” per l’ennesimo infortunio mortale sul lavoro avvenuto a Coniolo nella ditta I-Pan. “A oggi non sono ancora chiare le dinamiche dell’incidente tuttora al vaglio degli organi ispettivi che stanno valutando le possibili cause che possono essere riconducibili a infortunio, malore che ne ha causato la caduta da una passerella alta tre metri. In ogni caso, a prescindere dalle cause, che saranno appurate, non possiamo non notare  con preoccupazione l’incidenza alta di infortuni all’interno di quell’azienda”.

adv-145

Nel manifestare la piena vicinanza ai familiari del lavoratore coinvolto, le organizzazioni sindacali hanno proclamato 8 ore di sciopero per tutti i turni di domani, giovedì 14 ottobre, 2021 con presidio davanti all’azienda a partire dalle 8“.