Carabinieri e Forestale scoprono piantagione di marijuana a Brignano Frascata

BRIGNANO FRASCATA – I Carabinieri della Compagnia di Tortona, insieme ai colleghi della Forestale, hanno rinvenuto una piantagione di canapa indiana composta da circa 25 piante in una zona impervia del comune di Brignano Frascata. Una persona, maggiorenne, è stata arrestata mentre altre due, tra cui un minore, sono state denunciate per coltivazione e detenzione ai fini spaccio di stupefacenti e detenzione illecita di armi. I militari, dopo la scoperta della piantagione, hanno effettuato una perquisizione in casa dell’arrestato trovando altre piante in essicazione per un totale di circa 850 grammi di marijuana. Nel corso del controllo è stato anche trovato materiale per il confezionamento, il taglio e la distribuzione della droga. All’interno dell’abitazione è stata rinvenuta anche una pistola sulla quale sono in corso gli accertamenti da parte delle forze dell’ordine. Il maggiorenne ha ricevuto nella giornata di ieri, venerdì 15 ottobre, la convalida dell’arresto ed è stato inoltre posto l’obbligo di presentarsi all’ufficio di polizia giudiziaria.