Ecco cosa succede quando si abbandonano i rifiuti a terra: a San Salvatore lattine di oltre 40 anni fa

SAN SALVATORE – “La scritta è ancora ben visibile anche se sono trascorsi decenni“. Inizia così il lungo post di Corrado Tagliabue, sindaco di San Salvatore Monferrato che così racconta il ritrovamento di tre lattine lungo il territorio comunale. “Queste lattine, di una bevanda in voga negli Anni ’70-’80, le ho trovate insieme agli amici con i quali ho partecipato al SanSapplogging, l’eco-camminata dei raccoglitori di spazzatura“, spiega il primo cittadino.

Tagliabue poi ha sottolineato come i tre contenitori siano riemersi “da uno strato di foglie e terra e risalgono a una bevuta di quaranta o cinquant’anni fa“. Il primo cittadino ha spiegato inoltre che “oltre a queste abbiamo rinvenuto numerosi altri rifiuti, specie in plastica, e fa riflettere su quanto possano essere resistenti e inquinanti i contenitori che utilizziamo tutti i giorni o che abbiamo utilizzato alcuni decenni fa“. Ecco quindi cosa accade quando abbandoniamo i rifiuti a terra. Questi non spariscono, rimangono negli anni, si deteriorano lentamente, e inquinano il mondo.