Protezione civile ancora al lavoro nell’ovadese per il maltempo del 4 ottobre

OVADA – I volontari della Protezione Civile di Alessandria sono ancora al lavoro per alleviare le difficoltà causate dal maltempo del 4 ottobre 2021. A tre settimane di distanza infatti il Coordinamento Territoriale ha posizionato una cisterna per l’approvvigionamento di acqua nel comune di Molare, in località Madonna delle Rocche (l’invito è di bollire comunque l’acqua prelevata dalla cisterna).

Continua quindi l impegno del volontariato di Protezione Civile, che sta inoltre effettuando manutenzioni e riparazioni per affrontare al meglio ogni rischio ulteriore in caso di condizioni meteo avverse. Contemporaneamente i volontari stanno svolgendo l’ormai ciclica consegna dei materiali sanitari e dpi per conto del Dirmei di Regione Piemonte.