19 ottobre 1985: quando aprirono i Blockbuster e conquistarono il mondo, Alessandria compresa

ALESSANDRIA – Il 19 ottobre di 36 anni fa, nel 1985, a Dallas, in Texas, aprì il primo Blokbuster della storia, un negozio che offriva al pubblico centinaia di film a noleggio. Fu una rivoluzione perché allora i film erano accessibili solo al cinema o in tv, senza alcuna possibilità di reale scelta da parte degli utenti.

Da quel giorno i cittadini poterono entrare in un locale e girare tra decine di scaffali pieni di videocassette, diverse migliaia, da poter vedere poi comodamente a casa. La portata della novità fu evidente in breve tempo perché i Blockbuster riempirono le città, prima quelle americane e poi quelle di buona parte del mondo. In Italia arrivò nel 1994 e ad Alessandria (foto a sinistra) l’insegna illuminò Spalto Gamondio il 15 marzo 1997. Fu una novità assoluta con una grande inaugurazione. Il negozio rimase aperto per oltre 15 anni, fino al 2013, quando chiuse i battenti, divorato dal cambio delle abitudini e soprattutto dall’avvento delle piattaforme a pagamento e di internet. Per la cronaca oggi esiste ancora un negozio Blockbuster. Si trova nella contea di Deschutes, a Bend, nell’Oregon, Stati Uniti, ed è stato trasformato in una magnifica casa vacanza a tema su Airbnb.

adv-42