Casale proroga sino al 31 dicembre per i dehors già esistenti in città

CASALE MONFERRATO – Il Comune di Casale Monferrato allunga ancora una volta la mano alle attività di somministrazione della città. Come per tutto il periodo precedente dell’emergenza sanitaria l’Amministrazione ha deciso di estendere sino a fine anno i permessi dei dehors già precedentemente autorizzati.

In questo difficilissimo anno e mezzo di pandemia ci siamo adoperati con tutte le forze per aiutare al massimo gli operatori delle attività economiche, sia con bandi specifici sia con agevolazioni fiscali. Aiuti che non termineranno, tant’è che abbiamo deciso di estendere ancora fino al 31 dicembre le autorizzazioni dei dehors che in questi mesi hanno permesso a bar e ristoranti di ripartire: il tutto con una procedura semplificata e veloce“, hanno spiegato il sindaco Federico Riboldi e l’assessore Giovanni Battista Filiberti.

Per aderire sarà sufficiente inviare una Pec a [email protected] indicando i dati dell’esercizio di somministrazione, l’ubicazione del dehors, un recapito, la volontà di prorogarlo fino al 31 dicembre 2021 e una dichiarazione di invarianza rispetto all’occupazione già autorizzata.