Coniugi alessandrini travolti da un furgone sul lungomare di Rimini

ALESSANDRIA – Erano di Alessandria i due coniugi investiti lunedì pomeriggio da un furgone sul lungomare di Rimini.  Renza Gonella, di 84 anni e il marito Giorgio Cazzola di 86 erano sulle strisce pedonali quando il furgone guidato da un 34enne di Misano li ha centrati in pieno. Un impatto fatale per entrambi. Giorgio Cazzola è spirato poco dopo l’arrivo in ospedale e qualche ora dopo, nella notte, anche il cuore della moglie Renza ha smesso di battere. L’uomo alla guida del Fiat Doblò è stato ora denunciato per duplice omicidio colposo. Secondo una prima ricostruzione, l’automobilista non avrebbe visto i coniugi alessandrini perché distratto, probabilmente da una telefonata al cellulare.

 

adv-962