Bosio dice addio a Dino Bianchi: era stato presidente delle Aree protette dell’Appennino Piemontese

BOSIO – Si è spento nella giornata di domenica 31 ottobre, al termine di una grave malattia che ha combattuto sino all’ultimo, Dino Bianchi, ex presidente delle Aree protette dell’Appennino Piemontese. Ex sindacalista della Cgil, nel 2014 era stato vice del sindaco Stefano Persano a Bosio. Nel 2015 aveva ricoperto inoltre il ruolo di presidente di quello che un tempo era Parco Capanne di Marcarolo e oggi è inglobato nelle Aree protette dell’Appennino Piemontese.

Il santo rosario verrà recitato lunedì primo novembre alle ore 20.30 alla Chiesa di Bosio, mentre il funerale si terrà mercoledì 3 novembre alle ore 15.30.