La Cerutti alla Bobst stipulato il rogito notarile

CASALE MONFERRATO – Si è conclusa positivamente la vendita dei rami di azienda Cerutti alla Bobst Italia s.p.a. La Bobst, dopo essersi aggiudicata l’asta di luglio, l’11 novembre 2021 ha stipulato il rogito notarile, con incasso di 7 milioni di euro. Nei prossimi giorni, nei tempi tecnici strettamente necessari, i lavoratori riceveranno gli incentivi convenuti negli accordi sindacali. Gli stessi dipendenti della Cerutti hanno già anche ricevuto il beneficio della cassa integrazione straordinaria, rinnovata dopo la celebrazione dell’asta.

I curatori, Salvatore Sanzo e Ignazio Arcuri, hanno manifestato soddisfazione per l’esito positivo di questa complessa vicenda. Grazie alla convergente collaborazione tra tutte le parti coinvolte e cioè le Giudici del Tribunale di Vercelli, le organizzazioni sindacali e l’investitore, è stato possibile coniugare la miglior valorizzazione dell’azienda e, al contempo, adeguata tutela delle ragioni dei lavoratori.

adv-699