Addio al tortonese Dino Conficoni, pioniere delle comunicazioni radio di Protezione Civile

TORTONA – Nelle tante emergenze affrontate dal nostro territorio e non solo lui c’era sempre. Si è spento a 88 anni il tortonese Dino Conficoni, vero e proprio pioniere delle comunicazioni radio. Conficoni, infatti, è stato tra i fondatori della Federazione Italiana Ricetrasmissioni e ha ricoperto per anni il ruolo di vicepresidente nazionale. Il funerale si terrà al Santuario della Madonna della Guardia di Tortona giovedì alle 10.45. La sera prima, mercoledì, alle 19 è stato fissato il Santo Rosario, in Parrocchia.

“Anche grazie a lui furono liberalizzate in Italia le comunicazioni radio, strumento poi diventato fondamentale per gli interventi di Protezione Civile e non solo” ha sottolineato a Radio Gold Gualtiero Esposito, responsabile team radio nazionale della Protezione Civile e presidente territoriale dell’Associazione Radiantistica C.B. OM Alessandria “Dino è stato il mio mentore, sono cresciuto con lui”. “Grazie di tutto quello che in questi anni abbiamo condiviso in Protezione Civile, in associazione e in amicizia. Grazie dei tuoi insegnamenti” ha scritto lo stesso Esposito sulla sua pagina Facebook.

Foto tratta dalla pagina Facebook della Federazione Italiana Ricetrasmissioni Citizen’s Band