Cittadino torinese smaltisce rifiuti nei campi del Monferrato: scovato e multato dai Carabinieri

CASALE MONFERRATO – Un cittadino torinese ha usato i luoghi del Monferrato per liberarsi dei rifiuti sperando di farla franca ma i controlli dei Carabinieri di Balzola sono riusciti a risalire al lui e a contestare due distinte violazioni amministrative per abbandono di rifiuti.

Nei primi giorni di novembre, i Carabinieri sono stati allertati da alcuni cittadini per la presenza, nei Comuni di Villanova e Balzola, di cumuli di rifiuti solidi urbani smaltiti in maniera fraudolenta. Le verifiche hanno permesso di trovare sul posto della documentazione cartacea, costituita da ticket, buoni pasto e cartelle cliniche, tutto materiale intestato al 41enne torinese. Il cittadino dovrà ora pagare una sanzione di 600 euro e dovrà procedere a riportare alle condizioni originarie i luoghi divenuti per colpa sua una discarica abusiva.

adv-59