Ecco i lavori che Ferrovie farà a San Giuliano Vecchio

SAN GIULIANO VECCHIO – Sono diversi i lavori che RFI eseguirà, verosimilmente entro l’anno 2022, a San Giuliano Vecchio in sostituzione e compensazione del sopprimendo passaggio a livello di via Ghilina. Si tratta della riqualificazione di tratti di strada esistente ricadente nel territorio comunale di Alessandria, consistente essenzialmente nei seguenti interventi.

In particolare ristrutturazione della massicciata e conseguente realizzazione della pavimentazione in conglomerato bituminoso con la realizzazione della segnaletica sulle piattaforme stradali di via Cà da Po’ e di via Ghilina in San Giuliano Vecchio, che costituiscono i percorsi alternativi derivanti dalla futura soppressione del PL di strada Carezzare e il rifacimento della pavimentazione e della massicciata del marciapiede est di via Sale (traversa interna SP83) e recupero del sottopassaggio pedonale adiacente alla vecchia stazione ferroviaria, con conseguente realizzazione di un marciapiede per il collegamento alla SP83 verso il Cimitero, in riferimento alle successive soppressioni previste dei PL di v.Ghilina e di v.Sale- SP83).