Sciopero personale sanitario il 28 gennaio, Asl: “Possibili disagi nei centri vaccinali”

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – L’Asl Al ha comunicato possibili disagi nei centri vaccinali che somministrano il siero contro il Covid-19 a causa di uno sciopero nazionale di 24 ore proclamato dall’Organizzazione Sindacale Nursind.

L’Azienda assicurerà, negli Ospedali e nelle strutture sanitarie territoriali di propria competenza, “il rispetto delle norme di legge sulla garanzia dei servizi pubblici essenziali e delle emergenze, per ridurre il più possibile eventuali disagi alla cittadinanza“. In particolare verranno garantiti i servizi di emergenza e di Pronto Soccorso così come l’attività di contact tracing con i centri tamponi Drive e Pit Stop.

Per informazioni, richieste di nuovi appuntamenti e segnalazioni è possibile contattare il numero verde regionale COVID 800 95 77 95 o scrivere a urp@aslal.it.

adv-142