adv-613
adv-517
Alle scuole superiori Galilei e Volta di Alessandria il progetto Ambientiamoci, promosso dai Rotary Club

ALESSANDRIA – Si sono svolti nel corso della settimana, al Liceo scientifico “Galilei” e all’Istituto di Istruzione Superiore “Volta” di Alessandria gli incontri introduttivi del Progetto Ambientiamoci, proposto da Rotary International, che ha come obiettivo la promozione della cultura della salute, a partire dalla cultura ambientale. Il progetto si avvale dell’esperienza maturata in questi ultimi trent’anni da esperti ricercatori con elevata competenza nel settore. Questa interessante iniziativa è stata progettata dalla prof.ssa Graziella Berta, Professore Emerito di Botanica dell’Università del Piemonte Orientale e promossa dai cinque Rotary Club del Gruppo Piemonte Est (Alessandria, Asti, Canelli Nizza Monferrato, Casale e Valenza).

“L’ambiente è l’ultima, nuova area focus del Rotary” spiegano gli organizzatori dell’iniziativa per descrivere il loro intento divulgativo “Si abusa forse dei termini “salvaguardia dell’ambiente, cambiamento climatico, resilienza”, ma spesso non se ne comprende a fondo il significato e l’importanza per la salute fisica e psichica dell’uomo. Con questo progetto si intende contribuire a diffondere tra i giovani una conoscenza su temi ambientali, avvalendosi dell’esperienza maturata in questi ultimi trent’anni da ricercatori con elevata competenza nel settore”.

L’evento è stato presentato dal past president Rotary sezione Alessandria Alberto Peracchio, con la partecipazione e i saluti alla platea dei presenti dell’Assessore ai Servizi Educativi Silvia Straneo. Sono poi seguiti gli interventi della Prof.ssa Manuela Giovannetti e di quattro brillanti e giovanissimi scienziati, che hanno concretamente catturato l’attenzione dei presenti: il Professore di Microbiologia Agraria Lorenzo Esposito, Dottore in Biologia Agro-ambientale, la dott.ssa Alice Miretto, Laureata in Scienze biologiche specializzanda in biologia nutrizione e ambiente, la dott.ssa Giulia Camurani, Laureata in Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche, e infine la dott.ssa Giulia Peruzzi, Laureata in Scienze Biologiche specializzata in Biotecnologie vegetali.

adv-158

L’Ing. Alberto Peracchio, Referente del Progetto Ambientiamoci sottolinea che “oltre agli interventi mirati, tenuti da esperti e da giovani laureati in discipline scientifiche, si intende dare continuità al progetto e promuovere una ulteriore diffusione delle tematiche affrontate fornendo agli istituti un apposito “Set formativo- Ambientiamoci” composto anche di un bonus ore dei predetti esperti per ulteriori approfondimenti a supporto delle iniziative che le scuole vorranno attuare”.

progetto ambientiamoci 4
progetto ambientiamoci 1
progetto ambientiamoci 2

Lunedì 7 marzo nelle aule di classe 3B, 3C, 3E e 4A del Liceo Galilei, collegate tra di loro in videoconferenza, gli studenti hanno partecipato alla conferenza introduttiva con grande attenzione ed interesse. L’evento è stato introdotto dall’Ufficio di Presidenza dal Dirigente scolastico Lorenza Daglia, dal Presidente Rotary Marcello Pittaluga, dal past president Rotary sezione Alessandria Alberto Peracchio. Anche l’Assessore ai Servizi Educativi Silvia Straneo ha portato i suoi saluti agli studenti.

Venerdì 11 marzo, nell’Aula Magna dell’Istituto di Istruzione Superiore di Alessandria “A. Volta” – nel rispetto delle norme anti Covid, si è tenuta una conferenza informativa, organizzata dal Rotary Club sezione Alessandria dedicato all’ambiente e alla salute denominato: “Ambientiamoci”. Hanno partecipato all’evento le classi terze del liceo scientifico opzione scienze applicate e la classe terza dell’indirizzo tecnico di chimica, materiali e biotecnologie.

Il progetto “Ambientiamoci” si pone come obiettivo la valorizzazione e la promozione di una vera e propria cultura ambientale, che sappia sensibilizzare in modo concreto le giovani menti al rispetto del nostro pianeta e di ogni altro aspetto connesso alla tutela del nostro territorio e della salute di ogni forma vivente.

Le Dirigenti Scolastiche Lorenza Daglia e Maria Elena Dealessi ringraziano il Rotary Club per l’opportunità offerta, precisando che i giovani relatori presenti questo venerdì devono essere “un vero e proprio stimolo per tutti gli studenti. Questo è l’obiettivo della scuola: offrire stimoli, opportunità e occasioni di crescita che sappiano appassionare e instillare nei nostri allievi spunti di riflessione per la propria carriera lavorativa futura e per il benessere della comunità”.

Leggi Anche