adv-555
adv-60
Le FOTO della cerimonia del 78° Anniversario dell’eccidio della Benedicta

AGGIORNAMENTO 10 APRILE – Dopo due anni in cui la pandemia ha impedito le celebrazioni in presenza, questa domenica 10 aprile la commemorazione dei Martiri della Benedicta è tornata a svolgersi nella zona monumentale di Capanne di Marcarolo, nel comune di Bosio.

Nella galleria alcune foto della celebrazione ufficiale del 78° Anniversario dell’eccidio della Benedicta, tratta dalla pagina Facebook dell’Associazione Memoria della Benedicta 

PHOTO-2022-04-10-16-06-23
PHOTO-2022-04-10-16-06-23_2
PHOTO-2022-04-10-16-06-24
PHOTO-2022-04-10-16-06-24_2
PHOTO-2022-04-10-16-06-24_3
PHOTO-2022-04-10-16-06-26
PHOTO-2022-04-10-16-06-26_1
PHOTO-2022-04-10-16-06-26_2
PHOTO-2022-04-10-16-06-26_3
PHOTO-2022-04-10-16-06-26_4

 

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Dopo due anni in cui la pandemia ha impedito le celebrazioni in presenza, questa domenica 10 aprile la commemorazione dei Martiri della Benedicta torna a svolgersi nella zona monumentale di Capanne di Marcarolo, nel comune di Bosio.

La celebrazione ufficiale del 78° Anniversario dell’eccidio della Benedicta inizierà alle 9.30 con il concentramento dell’Autorità al Sacrario. Dopo l’omaggio ai caduti con la deposizione delle corone, il corteo si muoverà fino al luogo dove fu fucilata la maggior parte dei partigiani. Dalle fosse comuni il corteo raggiungerà quindi il cortile della Benedicta dove sono conservati i ruderi della cascina che fungeva da intendenza partigiana e che i nazifascisti distrussero dopo la strage come ulteriore atto di offesa ai luoghi che ospitavano i primi nuclei di Resistenza.


Sarà don Stefano Tessaglia, alle 10, a celebrare la Santa Messa. Al termine della funzione religiosa la parte civile della commemorazione sarà aperta dal saluto del sindaco di Bosio, Stefano Persano e dopo l’introduzione del presidente dell’Associazione Memoria della Benedicta, Daniele Borioli, sono previsti gli interventi di diverse Autorità e l’orazione ufficiale, quest’anno affidata alla senatrice Albertina Soliani, Presidente dell’Istituto Alcide Cervi e Vicepresidente nazionale dell’Anpi.

Tutta la cerimonia sarà accompagnata dalla Banda Musicale “Giovanni XXIII” di Ceranesi ed è previsto anche l’arrivo alla Benedicta della “Staffetta della Memoria” organizzata dall’Istituto di Istruzione Superiore “Ciampini-Boccardo” di Novi Ligure.

Leggi Anche