Mi Manda Rai Tre arriva nell’Alessandrino per raccontare la Peste suina africana

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – La situazione legata alla Peste suina africana, ancora critica per molti allevatori della provincia di Alessandria, ha spinto le telecamere di Mi Manda Rai Tre ad arrivare nell’Alessandrino per documentare una situazione ritenuta da molti ancora insostenibile. A portare nelle aziende gli inviati della trasmissione condotta da Federico Ruffo è stata Cia Alessandria.

A guidare la troupe il giornalista Rai Danilo Fumiento che ha intervistato l’allevatrice di Cascina Valenta Michela Canepa (250 suini sani abbattuti), il viticoltore e titolare dell’agriturismo Al Chiar di Luna di Tagliolo Federico Robbiano, i dirigenti Cia Gabriele Carenini (presidente Cia Piemonte) e Daniela Ferrando (presidente Cia Alessandria), l’allevatore Cia a Sassello Romano Francesco; Cia Alessandria ha anche facilitato gli incontri con la Polizia Provinciale che ha spiegato le attività di monitoraggio e contenimento nei boschi, con la Protezione Civile di Acqui Terme, con il mondo delle guide turistiche. La troupe Rai ha anche intervistato il sindaco di Pareto, Walter Borreani.

Il servizio andrà in onda su Rai Tre nella puntata di sabato 7 maggio, poi sarà rilanciata su tutti i canali Cia Alessandria (ciaal.it, Facebook, Instagram, Telegram, YouTube e il tg-web quindicinale SoCial News).

adv-836