Cosa fare in provincia di Alessandria. Gli eventi di sabato 21 maggio

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Sabato 21 e domenica 22 maggio a Coniolo sono protagonisti i fiori. La mostra mercato florovivaistica e agro alimentare “Coniolo Fiori” festeggia i 20 anni con un fine settimana ricco di eventi per adulti e bambini. In programma laboratori creativi anche per piccoli giardinieri, visite a roseti, all’orto biologico e ancora concerti, spettacoli teatrali e mostre d’arte. Sabato 21 maggio, inoltre, si “cena sotto le stelle” nella piazza nel cuore del borgo monferrino (evento su prenotazione WhatsApp 0142/276709 oppure i numeri di telefono: 329 4581311/ 340 2434206). Trovate il dettaglio del programma di Coniolo Fiori nella sezione Tempo Libero del sito di RadioGold.

Sabato 21 maggio la Pro Loco di Giardinetto delizierà i vostri palati con la “Cena dello stinco“. Dalle 20, nell’Area Verde “Geom. Franco Ricaldone” potrete gustare un ottimo antipasto della casa, pasta all’amatriciana e a seguire uno stinco di maiale da circa 600 grammi accompagnato da patate al forno. Il costo della cena, compresi acqua, vino in caraffa e dolce è di 25 euro a persona. Previsto anche un menù bimbi a 10 euro. Durante la serata intrattenimento musicale e danzante con Adriana Live Music (i posti sono limitati e per partecipare occorre prenotare al numero 339/6948656).

Sabato 21 e domenica 22 maggio a Ovada si terrà “Paesi e sapori“. In Piazza Martiri della Benedicta undici Pro Loco e Associazioni del Territorio proporranno un loro piatto tipico per un assaggio delle migliori specialità gastronomiche dell’Ovadese.  Non mancheranno musica e spettacoli.

Fino a domenica 22 maggio a Rivarone si terrà la 50esima edizione della Festa delle Ciliegie. Per tutto il week-end si potranno gustare i rossi e dolci frutti, emblema ed eccellenza di Rivarone, terra dove matura la prima ciliegia del Piemonte, la “precoce di Rivarone”. Questo sabato il piatto forte della cena sarà il risotto alle ciliegie ma si potranno gustare anche tante altre ottime specialità.

A Castelnuovo Scrivia entra nel vivo la ventiduesima edizione della Festa Medievale. Questo sabato, nella piazza principale del paese, verranno allestiti i consueti accampamenti e di fronte alla torre si consumerà il banchetto medievale. Nel corso della serata sono in programma le letture delle novelle del Bandello, l’animazione itinerante, i combattimenti e un grande spettacolo di fuoco e di musica. Nelle sale del castello sarà allestita una mostra di strumenti antichi a pizzico per musica antica del liutaio Alessio Bertucci con illustrazione di alcune tecniche di costruzione e restauro e alle 21,30 si terrà il concerto dell’Ensemble Cappella Musicale Viscontea.

Sabato 21 e domenica 22 maggio ad Acqui Terme si terrà “Flowers & Food – piante e fiori in festa”. In piazza Italia e Corso Bagni, sabato dalle 9 alle 19 e domenica, dalle 9 alle 20, si potranno trovare stand con tante proposte per appassionati del verde e per chi ama abbellire case, terrazzi e balconi con piante e fiori.

Sabato 21 e domenica 22 maggio anteprima di “Ricami Divini” a Rosignano Monferrato. Questo sabato, alle 11, verrà ufficialmente inaugurata la Mostra d’arte contemporanea “Tessere Giardini / Weaving Gardens”, a cura di Gabriella Anedi. Alla mostra collettiva, allestita presso lo spazio Espositivo dei Saloni Morano, si affiancano diverse postazioni nei palazzi storici e giardini del centro storico del borgo. In programma anche laboratori sensoriali e l’apertura straordinaria e la visita agli Infernot. Sabato e domenica sarà attivo anche un punto di degustazione enogastronomica a cura della Pro Loco.

Sabato 21 maggio torna Sagra della Nocciola a Lu Monferrato. Il taglio del nastro è previsto alle 10 in piazza Gherzi, dove saranno esposti mezzi agricoli dedicati alla meccanizzazione del settore corilicolo e tutte le ultime novità. Alle 10.30, nella Sala Cinematografo di Lu Monferrato si aprirà poi il convegno dal titolo “Moderni scenari di coltivazione del nocciolo. EvolverSì verso il futuro”.

Nel chiostro di Santa Maria di Castello ad Alessandria questo sabato si terrà la Giornata del Naso Rosso, organizzata dai volontari clown di ALè Clown V.I.P. Alessandria. L’evento, giunto alla sua 18esima edizione, ha il patrocinio di Comune e Provincia di Alessandria e permetterà di raccogliere fondi necessari a sostenere i progetti della Federazione V.I.P. ViviamoInPositivo Italia odv. Dalle 10 alle 19 i volontari di VIP Alessandria animeranno il chiostro con bolle di sapone, colori, giochi, balli, truccabimbi, favole e daranno vita a spettacoli e momenti di gioia per un pubblico di tutte le età.

A Palazzo Cuttica ad Alessandria anche questa domenica, dalle 15 alle 19, si può visitare la mostra “Un set alla moda. Un secolo di cinema italiano tra fotografie e costumi“. L’esposizione, voluta dalla Città di Alessandria e organizzata dall’Azienda CulturAle Costruire Insieme, permette di ammirare 70 suggestive fotografie che raccontano i divi del cinema muto di inizio Novecento e la storia dell’epoca d’oro di Cinecittà e alcuni costumi di scena realizzati dalla Sartoria Teatrale Devalle di Torino e dalla Sartoria Annamode di Roma. Il costo del biglietto intero è di 5 euro, 3 euro il ridotto.

A Palatium Vetus sono in mostra le opere di arte contemporanea della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria. Il nuovo allestimento della Quadreria permette di ammirare opere di artisti che per diverse ragioni sono stati importanti per Alessandria: Sandro Chia di cui la città conserva il monumento a Gagliaudo, Aldo Mondino, Marco Nereo Rotelli, fino ad arrivare a Mario Schifano e a Le Corbusier. Sarà anche possibile vedere nella sezione permanente del Broletto due esempi di pittura sociale del secondo ‘900 di Aurelio Ceccarelli e Piero Leddi. La mostra si può visitare il sabato e la domenica dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19. Alle 11 e alle 16 sono previste visite guidate. Ingresso libero.

Alle Sale d’Arte di Alessandria, dalle 15 alle 19, si può visitare la mostra personale del fotografo alessandrino Alessandro Caramagna, intitolata “Contro Verso”. Sono esposte una trentina di opere di Caramagna, che negli ultimi anni ha portato in giro per l’Europa il suo stile narrativo in svariate mostre internazionali, ultima delle quali la prestigiosa “ART shopping” al museo del Louvre di Parigi. La mostra, organizzata Costruire Insieme con la Città di Alessandria, sarà anche occasione per ammirare alcune opere inedite del fotografo, realizzate appositamente per questa sua personale alessandrina. Biglietto: 5 euro l’intero, 3 euro il ridotto.

Al Marengo Museum di Spinetta prosegue la mostra “Il Volto del Comando – dal quadro al Figurino Storico i ritratti tridimensionali in miniatura di ufficiali dell’Epopea Napoleonica”. L’esposizione, organizzata dall’Azienda CulturAle Costruire Insieme con la Provincia e il Comune di Alessandria, si avvale del patrocinio del Comitato per il Bicentenario Napoleonico 1821 – 2021, del Centro Documentazione Residenze Reali (CDRR) e la partecipazione di Le Souvenir Napoléonien e raccoglie una sessantina di ritratti tridimensionali in miniatura, e in particolare di alcuni protagonisti della battaglia di Marengo, realizzati in scala 1/30 scolpiti da Pier Sergio Allevi e dipinti da Danilo Cartacci. La mostra si può visitare dalle 15 alle 19.

Al Teatro Municipale di Casale Monferrato questa sera, alle 21, si terrà il concerto benefico #HelpUkraine, per la popolazione ucraina vittima della guerra. Protagonista dell’evento musicale sarà la cantante ucraina Aleksandra Syrkasheva, accompagnata dal pianista Federico Guido e dai due musicisti casalesi Riccardo Marchese, alla batteria, e Fabrizio Baracco al basso. L’ingresso è a offerta libera e il ricavato verrà devoluto all’AVSI per le attività che sta svolgendo in Ucraina e nei territori di confine affiancando le Caritas locali (www.avsi.org) e alle necessità della Caritas Casale impegnata nel sostegno dei profughi giunti in Monferrato.

Sabato 21 maggio, alle 21, al Teatro Ambra di Alessandria l’Associazione Culturale Orizzonti Artistici” porterà in scena la commedia brillante “Lei”. Lo spettacolo, con Riccardo D’Alessandro, Andrea Lintozzi e Riccardo Alemanni, è una commedia brillante dai ritmi altissimi, con colpi di scena che mettono a rischio le relazioni dei personaggi e che racconta ogni tipo d’amore.  Parte del ricavato dello spettacolo, patrocinato dal Comune di Alessandria, sarà devoluto alla Fondazione Telethon, a sostegno della ricerca scientifica sulle malattie genetiche. Costo del biglietto: 15 euro. Per info e prenotazioni: prenotazioni.spettacololei@gmail.com; oppure al numero di telefono 351-5129710.

Sabato 21 maggio il festival “Echos. I luoghi e la musica” fa tappa a Sale. Alle 21, nella Chiesa dei Santi Maria e Siro è in programma il concerto “Musica scolpita: tra classicismo e romanticismo” del Kosmos Trio, formato da Enzo Ligresti (violino), Mario Paladin (viola) e Benedetto Munzone (violoncello). I concerti di Echos 2022 sono a ingresso libero fino ad esaurimento di posti. Per info: www.festivalechos.it oppure 348 7161557. In occasione del concerto l’Associazione Amici di Santa Maria di Sale curerà una visita guidata gratuita della chiesa con inizio alle ore 20.30.

Cambio di programma per il secondo appuntamento di Spazio Classica, la rassegna musicale ospitata dalla sala Santa Maria di Acqui Terme, in via Barone. Causa contagio covid, sabato 21 maggio, alle 17, sul palcoscenico non saliranno la violista Nataliya Borysyuk ed il pianista Melani Mestre ma il Duo Alterno, al secolo Tiziana Scandaletti (soprano) e Riccardo Piacentini (pianista). L’Associazione Antithesis in collaborazione con Rive Gauche, dopo la diffusione di un preludio introduttivo, ‘Espace éternel’, composto per la Sala Santa Maria dal Maestro Umberto Bombardelli, proporrà ‘Les Nouveaux Animaux’. Posti limitati. Prenotazione obbligatoria. Info: 329.5367708.

All’Isola Ritrovata di Alessandria, in via Santa Maria di Castello 8, alle 22 suonerà il cantautore e chitarrista livornese Luca Guidi. Insieme a Lorenzo Marianelli (chitarra elettrica) e Fabrizio Balest (contrabbasso), il songwriter Luca Guidi presenterà i brani del suo primo album solista “Sudoku”.

Per maggiori dettagli e per altri appuntamenti cliccate nella sezione Tempo Libero del sito di RadioGold