Tacconi migliora ancora: lascia terapia intensiva e va nel reparto di neurochirurgia
adv-291

ALESSANDRIA – Continuano ad arrivare buone notizie sulle condizioni dell’ex portiere della Juve, Stefano TacconiCome riferisce infatti Andrea Barbanera, Direttore della Struttura di Neurochirurgia, l’ex azzurro è stato trasferito dalla Terapia Intensiva al reparto di Neurochirurgia.

adv-896

Ha acquisito l’autonomia respiratoria e un buon stato di vigilanza – continua Barbanera – e questo ci permette di essere più ottimisti: sarà necessario gestire alcune problematiche nel reparto di Neurochirurgia, ma possiamo ipotizzare il trasferimento presso una struttura di riabilitazione tra un paio di settimane.

adv-346