Mense scuole Alessandria, il report del Comune: “A maggio segnalati 20 ritardi”

ALESSANDRIA – L’amministrazione di Alessandria ha diramato il report sul servizio di refezione scolastica negli istituti cittadini nel mese di maggio. Dal 1° marzo è stato pubblicato sul sito del Comune di Alessandria il “Modulo segnalazioni Mensa scolastica” con cui i genitori hanno la possibilità di comunicare le criticità venutesi a creare nei diversi istituti e grazie al quale il Servizio di Refezione Scolastica ha avuto modo di monitorare la situazione e avanzare suggerimenti insieme ai rappresentanti dei Comitati Mensa al fine di migliorare il livello del servizio.

RITARDI E SEGNALAZIONI

I sopralluoghi effettuati dal personale incaricato della refezione scolastica presso le mense delle scuole Primarie e dell’Infanzia, sono da gennaio ad oggi 85 di cui 18 (uno al giorno per tutte le giornate di calendario scolastico) nel mese di maggio. Sono pervenute nel mese di maggio 10 segnalazioni da parte dei genitori, tramite il modulo on-line, e 10 segnalazioni da parte dei Comitati Mensa. Tutte le segnalazioni sono state puntualmente riscontrate. I pasti confezionati dalla Cooperativa ‘Vivenda’, dal 2 maggio ad oggi, sono stati 45.929. Nel mese di aprile le segnalazioni pervenute attraverso il modulo on-line erano state 15; a marzo il numero complessivo delle segnalazioni era stato di 53.

CAMBIO MENU’

Nel mese di maggio, fino ad oggi, si sono verificati 5 cambi menù:

mercoledì 4 maggio è stato anticipato il menù di giovedì (eccezione fatta per la merenda) e sono stati serviti:

– Pizza margherita

– Prosciutto cotto

– Insalata verde

– Arance e cracker (merenda)

giovedì 5 maggio è stato servito il menù previsto per il mercoledì:

– Passato di verdure con riso

– Arrosto di tacchino

– Piselli

– Frutta e yogurt (merenda)

– il 9 maggio sono stati serviti i fagiolini all’olio al posto dei finocchi alla julienne (solo contorno).

– il 19 maggio vi è stata una parziale modifica del menù presso le scuole Primarie ‘Carducci’, ‘De Amicis’, ‘Galilei’, ‘Villaggio Europa’, ‘Zanzi’, dove lo yogurt alla frutta è stato sostituito dalla tortina allo yogurt.

– il 20 maggio vi è stata una parziale modifica di menù presso le scuole Primarie ‘De Amicis’, ‘Montanari’, ‘Caretta’, ‘Prato’ e ‘Mazzini’, dove i cuori di merluzzo all’olio sono stati sostituiti con nuggets di pesce.

COMITATI MENSA

Sono state effettuate tre riunioni con il Comitato Mensa cittadino e la Cooperativa; oggi, 26 maggio, si è svolta la riunione di monitoraggio con il Comitato Mensa cittadino, la Cooperativa e con il Servizio Refezione Scolastica del Comune.

DIETE SPECIALI

Le diete speciali confezionate nel mese di maggio sono state 114, con un’unica segnalazione su una dieta religiosa che è stata prontamente adeguata

ESENZIONI E RATEAZIONI

Sono state concesse 41 esenzioni per alcune famiglie in difficoltà seguite dal CISSACA. Gli utenti iscritti al servizio di refezione scolastica per l’Anno Scolastico 2021/2022 sono state 3497 di cui 2214 con morosità di varia entità. Le tariffe pagate dagli utenti sono suddivise tra residenti e non residenti, sono proporzionate al reddito ISEE e sono invariate dal 2012, con un lieve abbassamento effettuato dall’attuale Amministrazione.