Il taglio di 30 centesimi sui carburanti prorogato fino al 2 agosto

ITALIA – Il ministro dell’Economia e delle Finanze, Daniele Franco, e il ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, hanno firmato il Decreto Interministeriale che proroga fino al 2 agosto le misure attualmente in vigore per ridurre il prezzo finale dei carburanti. Si estende così fino a tale data il taglio di 30 centesimi al litro per benzina, diesel, gpl e metano per autotrazione.

È quanto si legge in una nota congiunta del Mef e del ministero della Transizione ecologica.