Solvay ha vinto il premio Fornitore dell’anno di Boeing
adv-889

SPINETTA MARENGO – Solvay ha conseguito il premio “Fornitore dell’anno” assegnato da The Boeing Company. L’azienda, con una sede anche a Spinetta Marengo, è stata selezionata insieme ad altre nove aziende per l’eccellenza nella cooperazione con Boeing. Per la categoria “visibilità della catena di fornitura” Solvay si è distinta per il suo sostegno alla strategia “digital thread” di Boeing, che garantisce la visibilità in tempo reale su tutta la catena della fornitura. I vincitori del premio di quest’anno rappresentano un’élite tra gli oltre 13 mila fornitori attivi di Boeing in 48 Paesi del mondo. La selezione si è basata su rigorosi criteri di qualità, affidabilità nelle consegne, costi, iniziative ambientali, servizio al cliente e competenza tecnica.

adv-128

Solvay e Boeing collaborano da oltre 50 anni alla risoluzione di problemi complessi attraverso l’innovazione tecnica, le soluzioni non convenzionali per la catena della fornitura e l’impegno per i valori che condividiamo“, ha dichiarato Carmelo Lo Faro, Presidente del Materials Segment di Solvay. “Questo premio è la testimonianza di una partnership di lunga data costruita sui risultati, sull’innovazione e sulla collaborazione, e del valore che creiamo insieme in un momento impegnativo come quello che sta attraversando il settore industriale. Solvay è onorata di essere stata scelta per questo prestigioso premio; guardiamo al futuro per continuare a fare del nostro meglio per Boeing“.

La divisione di Solvay che si occupa di materiali compositi è un fornitore globale di materiali avanzati per il lightweighting, soluzioni di alleggerimento che consentono ai clienti di progettare, sviluppare e realizzare in modo efficiente strutture in composito di alta qualità ed elevate prestazioni per il settore aerospaziale, automobilistico e altri ambiti con esigenze particolari. Nell’industria aeronautica questi materiali contribuiscono a ridurre le emissioni di CO2 alleggerendo i velivoli per ridurne il consumo di carburante. Inoltre, i materiali Solvay offrono una maggiore libertà di progettazione, migliorando così l’aerodinamica.