La nuova Pro Loco di Ovada pronta a nuove iniziative

OVADA – È stato scelto il nuovo direttivo della Pro Loco di Ovada e del Monferrato Ovadese. Lunedì 1 agosto 2022 si è infatti svolta all’Enoteca Regionale la presentazione del rendiconto degli anni 2019–2020 e 2021 oltre al bilancio di previsione dell’anno 2022 a cura del tesoriere uscente Domenico Bonaria. Dopo essere stati approvati all’unanimità il rendiconto e il preventivo, si è passati all’elezione del nuovo direttivo in carica per i prossimi anni e la suddivisione delle cariche. Per la prima volta nella storia degli ultimi anni della Pro Loco la carica di Presidente è stata affidata a una donna, Lina Turco, di professione impiegata e da anni attiva collaboratrice della Pro Loco di Ovada.

adv-258

Suo vice è Luca Torello, il Presidente uscente; volti nuovi per le altre cariche: tesoriere è Valentina Alpa impiegata bancaria; segretario Gianluca Gasparini noto commerciane locale. Gli altri consiglieri eletti sono i riconfermati Danilo Ferrari, Annamaria Parodi, Vincenzo Prato e i nuovi ingressi del giovane Matteo Valle imprenditore del vetro e della commerciante Giulia Bovone. Già delineate alcune indicazioni sulle attività del 2022 come il mercatino dell’antiquariato e dell’usato in programma il 15 agosto che vede il ritorno delle bancarelle in Piazza Garibaldi oltre ad un buon numero di espositori. Sarà comunque la prossima riunione a confermare o meno gli altri appuntamenti di questo anno dalle tre edizioni dei mercatini per arrivare a  Vino e Tartufi e i Presepi. Non sono escluse ulteriori novità però.

adv-621