Siccità: aumenta la sofferenza nei piccoli comuni. Anche a Capriata acqua solo per usi alimentari e igienici
adv-877

CARPIATA D’ORBA – La continua penuria di precipitazioni aumenta i comuni in sofferenza dal punto di vista dell’approvvigionamento idrico. Anche Capriata d’Orba infatti deve limitare l’uso dell’acqua e il sindaco ha disposto l’utilizzo della risorsa solo per scopi alimentari e igieinici. A dimostrare la difficile situazione i provvedimenti di oltre 70 primi cittadini per evitare lo spreco di acqua.

La mappa di Ato6, l’ente che si occupa della gestione della fondamentale risorsa, dimostra visivamente la vastità della sofferenza del territorio:

Mappa crisi idrica 2 agosto 2022

adv-969

Nell’ultima riunione di Ato6 sono emersi “ulteriori cali delle portate dei corsi d’acqua con numerose situazioni di totale assenza di scorrimento superficiale” con le sorgenti che “evidenziano generalizzate e rilevanti riduzioni delle portate e fenomeni localizzati di totale assenza di portata“. Al momento sono presenti autobotti per far fronte alle esigenze del weekend a Molare, Castelletto d’Erro, Cavatore, Bergamasco, Borgoratto, Monastero Bormida, Cassinasco e Merana. Possibili precipitazioni sono attese al momento solo tra sabato sera e domenica, con un calo delle temperature.

Photo by Jana Sabeth on Unsplash