Cosa fare in provincia di Alessandria. Gli eventi di domenica 7 agosto

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – A Giardinetto, frazione di Castelletto Monferrato, anche questa domenica c’è la Sagra dello Stinco. Dalle 19.30 aprirà lo stand gastronomico al coperto nell’area verde “Geom. Franco Ricaldone” dove si potranno gustare specialità di pesce, di carne e ovviamente, lo stinco di maiale. Dopo cena si balla con “La Tarantina”.

Anche questa sera alla Festa Patronale di Felizzano si potrà cenare in piazza Paolo Ercole scegliendo tra gustosi piatti preparati dai ristoratori di Felizzano. Nel menù gli antipasti di Sorsi e Morsi che comprendono sformato di verdure, crostoni salsiccia e stracchino e insalata di mare (Gabry Pesce). La Torre di Felizzano preparerà poi agnolotti De.Co. e tagliatelle primavera e tra i secondi si potrà scegliere tra la grigliata di carne della Macelleria Valentina, il fritto misto di pesce della Pescheria Gabry, la carne cruda battuta al coltello della Macelleria Canobbio. Il supermercato Maranzana si occuperà di rendere più dolce la cena preparando cheese cake, tiramisù e delizia al limone. Alla Festa Patronale di Felizzano non mancano musica e intrattenimento, questa domenica affidati a Farinelli Group.

A Rocca Grimalda prosegue la “Sagra dei Ravioli e del Bollito Misto“. Dalle 19.30 il ristorante al coperto proporrà un ricco menù a base di ravioli, bollito e carne alla piastra.

A Cassinelle è in programma la Fiera Nuova del Bue Grasso. Dalle 19 si cena con un ricco menù a base di ravioli, pansotti, grigliata, bollito e molto altro. L’intrattenimento musicale questa domenica sarà a cura di Magico Sound.

Alla decima edizione della Sagra della pasta e fagioli e del bollito misto a Castelspina questa domenica si potranno gustare sfiziosi antipasti tra cui il baccalà mantecato con polenta, la lingua in salsa e la caponata. Non mancheranno gli agnolotti in tre versioni: al sugo di stufato, burro e salvia e al vino e ovviamente la pasta e fagioli alla Castelspinese. A completare il menù l’immancabile bollito misto servito con i suoi bagnetti. Non mancherà l’intrattenimento musicale.

Vino, cibo e musica anche questa domenica a “Gavi Sotto il Forte”. In piazza Dante Alighieri si potranno gustare i piatti tradizionali del luogo come il risotto al Gavi, le acciughe fritte, i ravioli di Gavi, gli amaretti e tanto altro.

Anche questa domenica buon cibo e divertimento con “Treville in Festa“. Dalle 19.30 si cena con specialità di carne e pesce preparate dal Comitato Folkloristico Asiglianese. Dalle 21.30 musica con il tributo a Renato Zero di “Amalo”.

A Caldirola prosegue la Festa della birra. Questa domenica 7 agosto, dalle 12, si potranno gustare primi piatti, grigliate e dolci.

Fino a lunedì 8 agosto a Campo Ligure (GE) si tiene la 24esima edizione della Sagra del cinghiale, organizzata dal Comitato locale della Croce Rossa Italiana. All’interno del Palazzetto dello sport, in via Don Mario Badino, si potranno gustare piatti a base di cinghiale: ravioli, stufato, polenta e tanto altro, tutto a con carni provenienti da allevamenti certificati. Durante le serate dalla sagra musica nel borgo di Campo Ligure.

A Novi Ligure prosegue la “Fiera d’Agosto” con le bancarelle in viale Saffi. Nelle gelaterie e pasticcerie di Novi Ligure si tiene anche la terza edizione di Novi Gelato in festa. Le gelaterie proporranno un ventaglio di gusti speciali e tra le novità di quest’anno ci sarà il gusto speciale dedicato ai prodotti tipici del Distretto del Novese.

Questa domenica 7 agosto alla Corte Solferino di Novi Ligure torna anche la Silent Disco, la discoteca silenziosa. Dalle 21.30 si potranno indossare le cuffie che permettono di selezionare diversi generi musicali e poi si potrà cominciare a ballare. Il costo unico del biglietto è di 10 euro e include l’utilizzo per almeno per 30 minuti della cuffia audio e una consumazione.

Questa domenica, dalle 16 alle 19, sarà possibile visitare la Torre medievale di Terzo. Dalla sommità sì può ammirare uno splendido panorama che spazia sulla Val Bormida, dove sullo sfondo fanno da cornice i monti dell’Appennino Ovadese e in lontananza spiccano i caratteristici borghi con i loro castelli e torri: Orsara Bormida, Morsasco, Cavatore, Castelletto d’Erro, Melazzo e Bistagno. La visita è gratuita e non occorre prenotare.

Questa domenica 7 agosto, a Tortona sarà possibile visitare gli allestimenti di vita e lavoro di Casa Barabino, in via Angelo Barabino 10, aperta al pubblico dalle 15 alle 19. Negli stessi orari sarà aperta alle visite anche la Gipsoteca “Luigi Aghemo”, in via Calcinara Ottone 12. L’ingresso è gratuito.

Il festival Ultrapadum questa domenica fa tappa a Garbagna per il concerto “Danze Festose“. In piazza Doria, dalle 21.15, si esibiranno le pianiste Patrizia Bernelich e Dorella Sarlo. In programma musiche di Dvorak e Saint- Saens. Ingresso libero.

Il festival diffuso Monferrato Classica questa domenica porta a il Quartetto di Cremona a Palazzo Cuttica ad Alessandria. L’ensemble cameristico, dalle 21, eseguirà brani di Puccini, Crisantemi Elegia per Quartetto d’Archi; Giuseppe Verdi Quartetto in mi minore e Franz Schubert Quartetto in re minore – La morte e la fanciulla. Il costo del biglietto è di 20 euro, comprensivo di una degustazione vino e prodotti monferrini. Per informazioni e biglietti contattare il numero: 339 408 3494 o consultare il sito https://monferratoclassica.it/.

Al Museo dell’Apicultura di Novi Ligure, in località Marella Maglietto, in strada del Cuniolo, l’Associazione “Maglietto”, in collaborazione con il GAST, Gruppo Arquatese Astrofili, organizza “La notte dei pianeti giganti e delle stelle cadenti”. Dalle 21.30 alle 24 saranno proiettate le immagini della luna, di Saturno, di Giove e delle stelle cadenti di San Lorenzo, riprese dal telescopio degli astrofili. A tutti partecipanti sarà offerto un piccolo ristoro. La struttura e il Museo dell’Apicoltura saranno aperti per le visite a partire dalle 18.
In caso di maltempo la manifestazione sarà annullata (per informazioni: 349 4388834; E-mail: info@maglietto-noviligure.it).

In occasione della seconda edizione del Festival delle Valli dello Scrivia, questa domenica, in Piazza del Collegio a Gavazzana, Giorgio Boccassi presenterà il suo libro “Diavolo Rosso”, racconto del suo bisnonno Giovanni Gerbi, campione di ciclismo. Ingresso 5 euro (per informazioni e prenotazioni: 348/8720266).

Nel Chiostro di San Francesco ad Acqui Terme questa domenica è in programma la 26esima edizione di “Na sèira ticc ansèma“, evento di poesie e canti dialettali. La serata, al via dalle 21, sarà presentata da Gino Pesce. Parteciperanno poeti dialettali e il Gruppo Musicale “J’Amis”. L’ingresso è gratuito .

Per maggiori dettagli e per altri appuntamenti cliccate nella sezione Tempo Libero del sito di RadioGold. 

(in copertina foto di Kelsey Chance sul sito Unsplash)