Prende nuovamente vigore l’incendio dei boschi a Spigno Monferrato

SPIGNO MONFERRATO – L’incendio dei boschi in Frazione Rocchetta di Spigno Monferrato ha preso nuovamente vigore. Dall’alba di questa mattina, venerdì 5 agosto 2022, si è alzata una nuova colonna di fumo che ha rimesso in moto le attività di Vigili del Fuoco e volontari dell’Aib e della Protezione civile. Le operazioni di spegnimento in realtà non si erano mai fermate dalle 12 di mercoledì, quando la vegetazione ha iniziato a bruciare. La zona impervia e il grande caldo infatti hanno costretto gli operatori a rimanere sempre a presidiare la zona per evitare il riaccendersi di nuovi focolai ma in mattinata il rogo è divampato nuovamente.

Questa mattina sono ripartite dunque le operazioni di spegnimento anche dall’alto, come accaduto nei giorni scorsi. Le attività sono rese complicate dalla natura della zona, difficilmente accessibile. Al momento si stima che abbiano bruciato circa 15 ettari di terreno.

Nella foto un canadair in azione mercoledì 3 agosto a Spigno Monferrato

adv-220