Creato gruppo di lavoro per capire come potenziare l’ospedale di Acqui
adv-378

ACQUI TERME – Un gruppo di lavoro composto da esponenti del Comune di Acqui Terme e dalla Direzione dell’Asl di Alessandria si occuperà di decidere quali saranno le misure di sostegno e potenziamento dell’Ospedale di Acqui Terme.

L’iniziativa, spiega l’azienda, promuoverà il confronto tra le istituzioni e i soggetti che saranno coinvolti per “individuare percorsi utili a sostenere il consolidamento delle attività del Presidio acquese, riferimento sanitario di un territorio ampio e eterogeneo, anche in rapporto alla medicina territoriale del Distretto di Acqui-Ovada“.

Il gruppo “valuterà le analisi e le ipotesi previste così come i vincoli in termini di carenza di risorse specialistiche, con l’auspicio di poter condividere e concretizzare rapidamente una proposta adeguata, sodisfacente e sostenibile per la valorizzazione del presidio acquese“. Il primo incontro è previsto per il mese di settembre.

adv-576