Carabinieri di Tortona arrestano due ladri sorpresi a rubare in un appartamento

TORTONA – Il tempestivo intervento dei Carabinieri ha permesso di arrestare due ladri riusciti a introdursi in un appartamento in via Leonardo da Vinci a Tortona. I due giovani, di nazionalità marocchina, sabato mattina hanno forzato una porta finestra e, dopo aver messo a soqquadro l’appartamento, si sono impossessati di gioielli e preziosi.

I due, però, sono stati sorpresi dai Carabinieri di Tortona. I militari in queste settimane d’estate hanno intensificato i controlli per prevenire furti e reati e sono così riusciti a bloccare e arrestare i ladri. Dopo la convalida dell’arresto, i due sono stati condannati dal Giudice del Tribunale di Alessandria rispettivamente a 18 e 16 mesi di reclusione per furto aggravato in concorso e quindi scarcerati.