Costo della vita: il Piemonte al 14esimo posto

PIEMONTE – L’Unione nazionale consumatori ha stilato la classifica delle regioni più care sulla base dei dati Istat relativi all’inflazione di luglio 2022. In termini di aumento del costo della vita la regione dove si è registrato il maggior incremento è il Trentino Alto Adige, seguito da Lombardia e Veneto. Il Piemonte si colloca al quattordicesimo posto (su 20 ndr) con un rincaro medio di 1.550 euro.

adv-767

La classifica delle regioni più care, in termini di spesa aggiuntiva annua (in ordine decrescente di spesa)

 N Regioni Rincaro annuo per la famiglia media
adv-23

(in euro)

Inflazione

annua di luglio

1 Trentino Alto Adige 2521 9,7
2 Lombardia 2001 7,7
3 Veneto 1946 8,5
4 Umbria 1920 8,5
5 Emilia-Romagna 1879 7,9
6 Friuli-Venezia Giulia 1849 8,1
7 Toscana 1773 8
8 Sicilia 1757 9,4
  ITALIA 1717 7,9
9 Liguria 1713 8,3
10 Lazio 1691 7,6
11 Valle d’Aosta 1658 6,7
12 Abruzzo 1656 8,3
13 Sardegna 1568 8,9
14 Piemonte 1550 7,1
15 Calabria 1463 8
16 Basilicata 1433 7,4
17 Campania 1430 7,5
18 Marche 1423 7,3
19 Puglia 1279 7,9
20 Molise 1263 6,9

Fonte: Unione Nazionale Consumatori su dati Istat