Aveva con sé 410 grammi di marijuana: arrestato a Castelnuovo Scrivia

TORTONA – Nella serata di domenica 14 agosto, i Carabinieri del Nucleo Operativo di Tortona, hanno arrestato a Castelnuovo Scrivia un 32enne. Il ragazzo, dopo una perquisizione personale, estesa poi al domicilio, è stato ritrovato in possesso di circa 410 grammi di marijuana. Il giorno prima i Carabinieri di Sale, a seguito di una segnalazione arrivata al 112, sono intervenuti presso in un esercizio pubblico vicino alla Stazione Ferroviaria di Tortona, dove hanno arrestato un 26enne di origini finlandesi per furto e resistenza a Pubblico Ufficiale. Il giovane aveva rubato dei liquori e, all’intervento dei Carabinieri, ha colpito uno degli operatori con uno schiaffo.

Entrambi gli arrestati sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri in attesa dell’udienza di convalida, avvenuta nella mattinata di ieri presso il Tribunale di Alessandria. Il cittadino finlandese e il 32enne sono stati condannati rispettivamente a nove e quattro mesi di reclusione, e in virtù della concessa sospensione condizionale della pena, sono stati rimessi in libertà.