Morto un 17enne di Sale: 20 mesi fa era rimasto ferito in una sparatoria

SALE – Aveva 17 anni il giovane (R.V.) mancato la scorsa notte, a Sale. Dallo scorso 5 gennaio del 2021 il ragazzo era rimasto gravemente ferito alla testa dopo una sparatoria avvenuta nel paese del Tortonese, vicino a una casa sulla Circonvallazione esterna, a pochi metri dal piazzale in cui sono collocati camper e roulotte del campo nomadi. Nella vicenda era rimasto coinvolto anche un altro ragazzo, coetaneo. Anche lui era rimasto ferito ma, per fortuna, le sue condizioni erano poi migliorate.

adv-475

Questa notte sono arrivati sul posto anche i Carabinieri di Sale e Tortona. L’abitazione del giovane, italiano e di etnia rom, è stata visitata da tante persone, sempre di etnia rom, arrivate anche da altre regioni italiane per manifestare il proprio cordoglio alla famiglia. Sulla ricostruzione dei fatti di 20 mesi fa vige ancora il più stretto riserbo. La salma del 17enne resta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.