Dal 30 settembre al 9 ottobre la Grande Festa del Cristo ad Alessandria

ALESSANDRIA – Durerà 10 giorni, dal 30 settembre al 9 ottobre, la Grande Festa del Cristo ad Alessandria. La Festa patronale organizzata dall’Associazione Attività e Commercio del Quartiere Cristo, con il patrocinio della Città di Alessandria e la collaborazione del Consorzio Ambulanti di Forte dei Marmi, Carosello Eventi, Estrela Fiere e di molti partner, punta su “commercio, giovani, famiglie, sociale e sport”.

adv-853

La Grande Festa del Cristo prenderà il via venerdì 30 settembre, alle 18, nei locali della Sons in Corso Acqui 158 con l’inaugurazione della mostra “Il sobborgo Cristo… come eravamo”, una raccolta di racconti, aneddoti e foto a cura di Gianni Tagliafico, che si potrà poi visitare fino al 9 ottobre.

Sabato 1° ottobre, sempre alla Soms, alle 18, si terrà la presentazione del libro “Qualcosa di Nascosto” con gli autori Marco Bagliano e Susanna De Ciechi e alla sera, dalle 21, si balla con le serate danzanti alla Soms e al Centro Incontro Cristo. Sempre il 1° ottobre nella Parrocchia di San Giovanni Evangelista alle 18 si terrà la Messa e alle 21 il concerto “Con Maria ai piedi di Gesù” con il Coro Sacro Cuore di Tortona diretto da Nicolò Gadaleta e Luca Sturla all’organo.

Domenica 2 ottobre via Maggioli sarà in festa già dalle 8 del mattino con oltre 30 tra stand gastronomici, bancarelle, hobbisti, articoli vari, musica con le cover anni 70,80,90 con i “Black Velvet” e attività sportive. Alle 16 verrà premiata la Campionessa alessandrina Laurène Kimi Ossin, medaglia d’oro ai World Tekwondo Cadet Championships. Nella Parrocchia San Giovanni Evangelista alle 9 si terrà la messa e alle 11 la messa solenne. Alle 17 si terranno poi i vespri e alle 17.30 la processione per le vie del Quartiere. In serata, alla Soms in corso Acqui 158, la Compagnia Teatrale e Fubinese metterà in scena, alle 21.15, la commedia “Ansansà” con ingresso gratuito.

Lunedi 3 ottobre sarà il grande giorno del Punto DI in Via Parini con l’inaugurazione, alle 17, delle Aule Musica con band e dj.

La Festa proseguirà giovedì 6 ottobre, alle 21, con il concerto “Concerto del Coro Alpini Valtanaro” nella Parrocchia di San Giovanni Evangelista.

Venerdì 7 ottobre musica in piazza Zanzi, dalle 21, con il concerto dei “Radio America”.

Sabato 8 ottobre saranno 3 gli appuntamenti musicali al quartiere Cristo con le serate danzanti alla Soms e al Centro Incontro Cristo, al via dalle 21 e il concerto del coro “Le Note sui Registri” nella Parrocchia di San Giovanni Evangelista, con inizio sempre alle 21.

Domenica 9 ottobre sarà poi la giornata clou della Grande Festa del Cristo con i negozi aperti in via Carlo Alberto, Corso Acqui, Piazza Zanzi, nel Piazzale Unes e le “boutique a cielo aperto” degli Ambulanti di Forte dei Marmi, le bancarelle a cura di Carosello Eventi e il “Mercatino collezionistico e di curiosità” a cura di Estrela Fiere. Non mancheranno stand gastronomici in strada a cura dei negozi del quartiere, esibizioni di attività sportive, scuole di danza, musica e dj set.  Alle 12.30 si pranza al Centro Incontro Cristo e alle Soms. Tanti anche i concerti con i “Radio Reggae”, in Piazza Zanzi, “The Angels”, in  Corso Acqui 366, piano bar con Roberto Sisti in corso Acqui 91, Ermanno Live al Time Bar in Corso Acqui 181, l’esibizione  dei Country Fever in Corso Acqui 91 e l’Accademia Monferrato Musica&Danza nel piazzale della chiesa di San Giovanni Evangelista. Alle 15 musica anche nel piazzale dell’Unes in Corso Acqui con il concerto dell’Orchestra “Enrico Cremon Notte Italiana”. Sempre domenica è in programma anche l’Open Day al Micronido e scuola dell’infanzia “Franzini” (dalle 15.30 alle 18.30), un laboratorio gratuito del British Centre, la Festa dello Sport 2022 in Corso Acqui, un torneo di flag football al Centro Don Bosco e il Luna Park in piazza Ceriana.

Il quartiere è più unito che mai, grazie alle tante realtà commerciali, sociali, culturali, sportive del Cristo – ha sottolineato la Presidente dell’Associazione Attività e Commercio del Quartiere Cristo, Silvana SordoIn questa edizione abbiamo coinvolto oltre 30 attività del territorio per costruire un bel progetto di valorizzazione del Cristo e costruito un programma ampio che soddisfa tutti. La festa patronale è un appuntamento molto atteso in città e anche quest’anno attendiamo tanta gente per visitare il Cristo e acquistare nei nostri negozi”.