Torna dopo 5 anni il festival Gospel@Valenza: ospite d’onore il reverendo Bazil Meade
adv-427

VALENZA – Era il giugno del 2017 quando si chiudeva la prima avventura decennale di “Gospel@Valenza”, il festival che ha portato edizione dopo edizione, a partire dal 2008, grandi artisti del gospel europeo nella città dell’oro, con partecipanti e pubblico da tutto il nord Italia e dall’estero e con il coinvolgimento di numerose attività commerciali locali (ristoranti, alberghi, negozi, tipografie, autonoleggi). Dopo cinque anni di pausa, in parte forzata dalla pandemia, l’evento ritorna questi sabato e domenica in città con un’anteprima. 

Il festival è organizzato dal coro valenzano dei Joy Gospel Singers, reduce dalla vittoria dello scorso luglio all’European Gospel Festival di Montegrotto Terme (PD), e dall’omonima associazione in collaborazione con il Comune di Valenza. L’idea è quella di offrire un’esperienza di alto livello artistico e intenso coinvolgimento umano, che sia anche opportunità per vivere il nostro territorio con un più forte senso di comunità e farlo anche conoscere all’esterno, con le sue peculiarità e possibilità di accoglienza. Inoltre l’intenzione è di abbinare anche questo evento a raccolta di fondi per la Onlus “Still I Rise”, di cui i JGS sono ambasciatori. Ospite onorario di questa anteprima è nientemeno che il reverendo Bazil Meade di Londra, mentore del coro valenzano e storico padrino della manifestazione.

Meade è fondatore del London Community Gospel Choir, una della formazioni corali di maggior rilievo del panorama europeo che solo qualche mese fa si è esibita davanti a Buckingham Palace in occasione del giubileo di platino della regina Elisabetta II, recentemente scomparsa. Nel 2018 inoltre ha ricevuto dalla famiglia reale l’onorificenza come Member of the Order of the British Empire (MBE) per i meriti artistici e il ruolo che ha avuto nello sviluppo del gospel britannico.

Bazil Meade condurrà, nella giornata di sabato 24 dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 16, al Centro Comunale di Cultura di Valenza, un laboratorio corale aperto a cantanti di ogni livello, al quale hanno già aderito in buon numero anche da fuori provincia. Nella stessa giornata, alle 21 presso il Teatro Sociale, si terrà il concerto dei Joy Gospel Singers (posto unico numerato 10 euro) che vedrà degli interventi dell’ospite internazionale oltre che un gran finale con la partecipazione di tutti gli iscritti al laboratorio, impegnati nell’esecuzione dei brani imparati durante la giornata.

Il festival si chiuderà domenica, ancora al Centro Comunale di Cultura di piazza 31 Martiri, con il Sunday Morning Worship, un momento di spiritualità e raccoglimento guidato dal reverendo Meade, dalle 10 alle 12 con ingresso libero. L’evento di questo settembre è inteso come un lancio di Gospel@Valenza 2023.

È ancora possibile iscriversi al laboratorio corale tramite modulo online al seguente link: GOSPEL@VALENZA 2.0 Anteprima Modulo Iscrizione Workshop (google.com)

I biglietti del concerto di sabato 24 possono essere prenotati compilando il modulo al link seguente per poi essere pagati e ritirati la sera dell’evento, direttamente presso la biglietteria del Teatro Sociale: GOSPEL@VALENZA 2.0 Anteprima Prenotazione Biglietti – Concerto GOSPEL (google.com)

Per qualsiasi informazione in merito all’evento scrivere all’indirizzo thejoygospelsingers@gmail.com