Pernigotti aumenterà la produzione, il closing slitta ma non preoccupa
adv-960

NOVI LIGURE – La Pernigotti in vista del Natale 2022 aumenterà la produzione ed entro la metà di ottobre ritornerà in modo stabile al doppio turno per garantire il numero adeguato di praline, gianduiotti, cremini e torroni che caratterizzano la campagna natalizia.

adv-454

Il segretario Generale della Flai Cgil di Alessandria Raffaele Benedetto commenta lo slittamento del closing per la cessione della Pernigotti alla Lynstone (gruppo Jp Morgan) al 20 ottobre come qualcosa di non preoccupante dal momento che l’accordo con il Ministero dello Sviluppo Economico riguardo la cassa integrazione per altri dodici mesi è stato concordato e manca solo il provvedimento ufficiale. I motivi dello slittamento del closing appaiono di natura burocratica. 

Le tempistiche della campagna produttiva rispetto al passato sono state dimezzate, da i sei mesi canonici ai tre di quest’anno.