Proseguono i controlli di Arpa lungo lo Scrivia: “Acqua bianca, al momento nessuna moria di pesce”

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Dalle prime ore di questa mattina, domenica 30 ottobre, i tecnici di Arpa sono impegnati lungo le sponde del Torrente Scrivia dopo l’incidente che ha visto coinvolto un camion che trasportava vernice. Nell’incidente il liquido è scivolato nel Torrente Scrivia, colorando l’acqua di bianco.

adv-150

Ancora adesso sono in corso le operazioni di bonifica del manto autostradale e delle pareti rocciose su cui è colato il prodotto sversato. I tecnici stanno inoltre proseguendo il monitoraggio del Torrente Scrivia.

Percorrendo l’asta del Torrente Scrivia dal punto dell’incidente a valle in direzione Cassano Spinola-Novi Ligure, è evidente la dispersione del prodotto sversato che ha conferito all’acqua una colorazione biancastra“, si legge nell’ultimo report di Arpa.

adv-137

Secondo l’Agenzia “al momento non sono state segnalate morie di pesci nel tratto di torrente interessato dalla presenza del prodotto. Sono stati prelevati campioni di acqua in zona Bettole di Pozzolo Formigaro, in prossimità della presa dell’acquedotto di Novi Ligure, che saranno sottoposti alle analisi di laboratori”.