adv-518
adv-829
Le imprese del territorio aprono le porte agli studenti: l’iniziativa di Confindustria e Confagricoltura

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Valorizzare il talento dei giovani è l’impegno delle imprese che hanno aderito al Pmi Day 2022 organizzato dalla Piccola Industria di Confindustria Alessandria in partnership con Confagricoltura Alessandria che ha registrato anche quest’anno una significativa partecipazione: più di 150 persone coinvolte di cui 100 provenienti dalle scuole. Porte aperte agli studenti il 18 novembre per il “Pmi Day – Industriamoci” nelle aziende del territorio. A Valenza le visite si sono svolte presso Callegher Gioielli, celebre Maison leader internazionale nel Made in Italy della gioielleria d’eccellenza, e presso Gioj, azienda affermata sui mercati esteri e fornitrice esclusiva di gioielli per i grandi brand del lusso. Le aziende gioielliere hanno ospitato le visite degli istituti di Valenza: gli studenti della classe 4B ITE del “Cellini-Noè”, quelli del “For.Al” e del nuovo “ITS Gem” di Valenza al loro primo incontro con le realtà aziendali del territorio. Ad Alessandria ha ospitato giovani e docenti la Centrale del Latte di Alessandria e Asti, impresa di rilievo nella filiera agroindustriale del territorio, che ha accolto le classi 3AC e 4AC Chimici dell’istituto “Volta” di Alessandria e che è stata visitata in sinergia con Confagricoltura Alessandria.

Hanno partecipato al Pmi Day, per Confindustria Alessandria Carlo Volpi Presidente della Piccola Industria, Alessia Crivelli, Presidente del Gruppo Aziende Orafe Valenzane, e il Direttore Renzo Gatti, e per Confagricoltura Alessandria il Presidente provinciale Paola Maria Sacco e il Direttore provinciale Cristina Bagnasco. Il Pmi Day, promosso da 13 anni a livello nazionale dalla Piccola Industria di Confindustria, è inserito nella Settimana della Cultura d’Impresa di Confindustria e nella Settimana Europea delle Piccole e Medie Imprese indetta dalla Commissione Europea.

PmiDay – Callegher – Cellini-Noè
PmiDay – Callegher – For.Al
Pmiday – Callegher For.Al 1
PmiDay – CentraleLatte – Volta
PmiDay – CentraleLatte – Volta1

“Il format del Pmi Day si è rivelato anche quest’anno uno strumento importante per collegare scuola e imprese – sottolinea Carlo Volpi, Presidente della Piccola Industria di Confindustria Alessandria – abbiamo registrato l’adesione sempre più numerosa degli studenti. In Italia le imprese non trovano più del 40% dei profili professionali che ricercano, e questo vale anche per il nostro territorio. Con il Pmi Day superiamo gli steccati tra formazione e occupazione: abbiamo voluto ascoltare i giovani e abbiamo offerto un’esperienza diretta di conoscenza delle nostre imprese, che si stanno evolvendo rapidamente anche sulla spinta dell’innovazione tecnologica e della sostenibilità”.

“Industriamoci” anche nelle aziende di Valenza: “Il tema del Pmi Day di quest’anno è ‘La bellezza del saper fare italiano’, che nel nostro territorio si declina nel ‘bello e benfatto’ della gioielleria valenzana – spiega Alessia Crivelli, Presidente del Gruppo Aziende Orafe Valenzane di Confindustria Alessandria – ed è ciò che abbiamo voluto vedessero e sentissero gli studenti che hanno visitato le nostre Maison. Abbiamo illustrato la bellezza che si ritrova nelle nostre creazioni attraverso la straordinaria capacità dei nostri maestri orafi. Mondo delle imprese e mondo dell’istruzione sono parti fondamentali del nostro comparto, e insieme sono la chiave per il futuro di un distretto leader mondiale nella produzione del gioiello di alta gamma. Un futuro all’insegna di crescita, di innovazione, di passione. E di una nuova comunicazione, che spinge l’attenzione verso un mestiere di eccellenza che all’interno delle aziende crea gioielli unici nel valore e nella bellezza”.

E anche quest’anno si è registrata la positiva collaborazione con Confagricoltura Alessandria: “Il tema della ‘bellezza’, individuato per l’edizione 2022, si coniuga perfettamente con il mondo dell’agricoltura. I terreni coltivati dai nostri agricoltori, da sempre custodi del territorio, ben rappresentano il concetto di ‘bellezza’ applicata al paesaggio. ‘Coltiviamo capolavori’ non è solo uno slogan ma è un valore in cui gli agricoltori credono fermamente da sempre – afferma Paola Maria Sacco, Presidente di Confagricoltura Alessandria – Iniziative come il Pmi Day di Piccola Industria di Confindustria, al quale siamo lieti di partecipare anche quest’anno, contribuiscono non solo a trasmettere alla nuove generazioni tale valore ma anche a fornire nuove prospettive di lavoro e occupazione per i giovani”.

“Eventi come la crisi climatica, la pandemia e la guerra hanno fatto emergere come l’agricoltura e l’industria agroalimentare siano tasselli fondamentali dello sviluppo – aggiunge Cristina Bagnasco, Direttore di Confagricoltura Alessandria – I giovani si dimostrano sensibili a questi temi e il loro coinvolgimento in giornate di informazione e formazione, come il Pmi Day di Confindustria, sono fondamentali per contribuire a far comprendere il concetto di sostenibilità ambientale”.

Leggi Anche